ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:29 GMT+2



28 settembre 2020

ANASPED elogia le Dogane per lo snellimento delle procedure doganali nel porto di Ancona

A metà mese nello scalo era divampato un vasto incendio

Il porto di Ancona, colpito come gli altri scali portuali italiani dall'impatto dell'emergenza sanitaria per il coronavirus a cui si è sommato nelle ultime settimane l'impatto sulla fluidità dei traffici determinato dagli effetti del vasto incendio divampato a metà di questo mese in un'area dello scalo, sta gradualmente tornando alla normalità grazie anche all'azione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per accelerare le procedure di sdoganamento.

Un riconoscimento al contribuito dell'amministrazione doganale è stato espresso dal presidente della Federazione Nazionale Spedizionieri Doganali (ANASPED), Massimo de Gregorio, che in una lettera al direttore generale dell'Agenzia, Marcello Minnea, ha evidenziato come «l'intervento personale del direttore interregionale dell'Emilia Romagna e Marche sul porto di Ancona abbia consentito in pochi giorni di esitare lo sdoganamento di 180 containers bloccati dopo l'incendio che aveva interessato alcune aree del porto». «Esprimiamo - ha scritto De Gregorio - un sentito apprezzamento per l'opera compiuta in tali circostanze dal dottor Letrari (direttore della Direzione interregionale per l'Emilia Romagna e le Marche, ndr) e il nostro ringraziamento per il nuovo entusiasmo e impegno che in questi pochi mesi ha trasmesso alla sua amministrazione e che si sta concretizzando in maniera molto positiva nell'attività di sdoganamento».

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail