ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:11 GMT+1



6 ottobre 2020

I porti ucraini hanno chiuso i primi nove mesi di quest'anno con un traffico di 118,78 milioni di tonnellate di merci (+3,7%)

I container sono stati pari a 772.900 teu (+8,3%)

Nei primi nove mesi del 2020 i porti ucraini hanno movimentato 118,78 milioni di tonnellate di merci, con un incremento del +3,7% rispetto al periodo gennaio-settembre dello scorso anno. L'Ukrainian Sea Ports Authority (USPA) ha reso noto che il traffico in esportazione è cresciuto del +5,6% a 91,1 milioni di tonnellate, quello in importazione è calato del -3,1% a 18 milioni di tonnellate, il traffico di cabotaggio è ammontato a 1,8 milioni di tonnellate (+31,0%) e quello di transito a 7,7 milioni di tonnellate (-5,5%).

Nel solo segmento dei container il traffico movimentato nei primi nove mesi di quest'anno è risultato pari a 772.900 teu (+8,3%).

Inoltre nel periodo gennaio-settembre del 2020 il traffico delle merci sul fiume Dnepr, che è la principale arteria fluviale ucraina, è stato di 7,4 milioni di tonnellate, 881mila tonnellate in meno rispetto allo stesso periodo del 2019.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail