ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 novembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:34 GMT+1



17 novembre 2020

Commessa ad ABB per l'impianto elettrico e la propulsione di cinque navi da crociera costruite da Fincantieri

Ogni unità sarà equipaggiata con due sistemi di propulsione elettrica Azipod

Il gruppo elvetico ABB si è assicurato un ordine del valore di circa 150 milioni di dollari per fornire una gamma completa di tecnologie per la generazione, la distribuzione elettrica e la propulsione delle navi da crociera di nuova generazione costruite da Fincantieri che entreranno in servizio tra il 2023 e il 2026. In particolare, ogni nave sarà equipaggiata con due sistemi di propulsione elettrica Azipod dell'azienda svizzera, portando la potenza di propulsione totale ordinata per le cinque nuove unità navali a 178 megawatt (238.700 cavalli). Parte dell'ordine comprende le più grandi e potenti unità di propulsione Azipod mai installate in Fincantieri con una potenza di 20 megawatt ciascuna.

ABB ha ricordato che con il motore elettrico di propulsione situato in un pod sommerso all'esterno dello scafo, il sistema Azipod può ruotare di 360 gradi aumentando significativamente la manovrabilità e l'efficienza operativa della nave e riducendo il consumo di carburante fino al 20% rispetto ai sistemi convenzionali a linea d'asse.

Inoltre ognuna delle cinque navi da crociera sarà dotata di un impianto elettrico integrato di ABB, che comprende generatori, drives, quadri elettrici, trasformatori di propulsione e un sistema di controllo remoto per manovrare le unità Azipod dal ponte.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail