ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 gennaio 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:47 GMT+1



17 dicembre 2020

CER, ERFA e UIRR esortano l'UE a non privilegiare l'autotrasporto nelle politiche sul clima

Le associazioni temono che si ritardi ulteriormente lo sviluppo del trasporto intermodale

In vista della prevista adozione di domani da parte del Consiglio europeo del testo della posizione in prima lettura per la riforma della direttiva sulla tassazione degli autoveicoli pesanti adibiti al trasporto merci per l'uso di alcune infrastrutture, le associazioni europee del trasporto ferroviario e intermodale CER, ERFA e UIRR hanno manifestato notevole preoccupazione perché - secondo le tre organizzazioni - tali modifiche alla normativa sarebbero contrarie agli obiettivi in materia di clima e politica dei trasporti degli stessi Stati dell'Unione Europea.

In particolare, le tre associazioni hanno denunciato che la posizione in prima lettura della cosiddetta direttiva Eurovignette salvaguarda i trasporti su strada a lungo raggio e ciò - hanno sottolineato CER, ERFA e UIRR - rappresenta un passo indietro e ritarda ulteriormente lo sviluppo del trasporto intermodale su ferrovia e vie navigabili.

Evidenziando che il trasporto merci su rotaia costituisce un'alternativa a zero emissioni e a basso inquinamento, CER, ERFA e UIRR hanno esortato gli Stati dell'UE a concentrasi su iniziative migliori per ottenere una generale riduzione delle emissioni generate dal trasporto delle merci piuttosto che concentrarsi esclusivamente sulla riduzione delle emissioni prodotte dall'autotrasporto. In particolare, le tre associazioni hanno rilevato che un azzeramento dei pedaggi per i camion “a emissioni zero” porrà a rischio il conseguimento degli obiettivi di trasferimento modale a meno che a ciò non corrisponda una riduzione altrettanto ambiziosa dei diritti per l'uso delle infrastrutture per tutte le altre modalità a emissioni zero come il trasporto ferroviario.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail