ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2 marzo 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:54 GMT+1



11 febbraio 2021

Nel 2020 i terminal portuali di HHLA hanno movimentato 6,8 milioni di container (-10,6%)

Il traffico intermodale è stato di 1,5 milioni di teu (-1,9%)

L'impresa terminalista tedesca Hamburger Hafen und Logistik AG (HHLA) ha reso note le principali voci del bilancio preliminare dell'esercizio annuale 2020, documento che presenta ricavi pari a circa 1,30 miliardi di euro rispetto a 1,38 miliardi nel 2019 e un utile operativo di circa 123 milioni di euro rispetto a 221 milioni nell'esercizio precedente. L'azienda ha precisato che l'EBIT ha risentito delle limitazioni alle attività determinate dalle iniziative per contrastare la pandemia di coronavirus. Inoltre nel quarto trimestre del 2020 è stato attuato un accantonamento di circa 43 milioni di euro nell'ambito dell'implementazione del programma di ristrutturazione nella divisione Container.

Lo scorso anno la sola divisione di terminalismo portuale Port Logistics ha registrato ricavi pari a 1,27 miliardi di euro rispetto a 1,35 miliardi nell'esercizio 2019 ed un EBIT di circa 110 milioni di euro rispetto a 204 milioni nell'anno precedente.

Complessivamente il traffico dei container movimentati nel 2020 dai terminal portuali di HHLA è stato pari a quasi 6,8 milioni di teu (-10,6%), mentre le spedizioni intermodali sono ammontate a più di 1,5 milioni di teu (-1,9%).


LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail