ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 aprile 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:00 GMT+2



23 marzo 2021

Ad Adani Ports l'89,6% del porto indiano di Gangavaram

Acquisito un ulteriore 58,11% del capitale

Il gruppo portuale indiano Adani Ports and Special Economic Zone (APSEZ) ha acquisito dalla famiglia dell'imprenditore cinematografico indiano DVS Raju il 58,11% del capitale della Gangavaram Port Ltd. (GPL), la società che gestisce il porto di Gangavaram nell'ambito di un contratto di concessione della durata di 30 anni estendibile di ulteriori 20 anni che è stato sottoscritto nell'agosto del 2003. Lo scalo portuale è situato a Visakhapatnam, nello Stato indiano dell'Andhra Pradesh sulla costa orientale dell'India. L'acquisizione è avvenuta per 36 miliardi di rupie (496 milioni di dollari).

All'inizio di questo mese APSEZ aveva acquisito dalla Windy Lakeside Investment Ltd., un'affiliata della società statunitense di private equity Warburg Pincus, il 31,5% del capitale della GPL per 19,5 miliardi di rupie. Con la nuova acquisizione ora APSEZ detiene complessivamente l'89,6% del capitale della Gangavaram Port Ltd. Il restante 10,39% della GPL è di proprietà del governo dell'Andhra Pradesh.

Il porto di Gangavaram ha una capacità di traffico annua di 64 milioni di tonnellate.

PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail