ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 aprile 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00:43 GMT+2



8 aprile 2021

L'Autorità Marittima e Portuale di Singapore annuncia rincari delle tasse portuali

Il prossimo anno saranno applicati alle navi che navi che sostano in porto per 2-4 giorni. Nel 2023 sarà esteso a tutto il naviglio

L'Autorità Marittima e Portuale di Singapore ha annunciato un consistente rincaro pari al +6% delle tasse portuali che entrerà in vigore il prossimo primo gennaio, aumento che inizialmente sarà applicato solo alle navi che trasportano merci o passeggeri che rimangono nello scalo portuale asiatico per un periodo compreso fra due e quattro giorni. L'obiettivo - ha spiegato l'authority - è sia quello di finanziare i costi di esercizio e manutenzione del porto sia di incentivare le navi a rimanere in porto per il minor tempo possibile al fine di utilizzare al meglio le limitate aree di ancoraggio.

Rimarranno invariate, invece, le tasse portuali per le navi che rimarranno in porto per un periodo non superiore alle 24 ore. Tuttavia a partire dal primo gennaio 2023 l'aumento tariffario sarà applicato anche a queste navi, incluse quelle che sostano per effettuare il cambio dell'equipaggio.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail