ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 settembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:24 GMT+2



26 agosto 2021

Conclusi i lavori di posa ed attivazione dell'infrastruttura in fibra ottica nel porto di Ravenna

Investimento di 700mila euro per stendere 30 chilometri di rete

Nel porto di Ravenna si sono conclusi i lavori di posa ed attivazione dell'infrastruttura in fibra ottica che hanno comportato la realizzazione di un anello fisico che collega i due lati del Canale Candiano a servizio di tutta l'area portuale nonché la realizzazione di due attraversamenti subacquei del Canale, uno in zona Ponte Mobile ed uno tra Marina di Ravenna e Porto Corsini. L'intervento ha riguardato la posa di circa 30 chilometri di fibra ottica per un costo totale di 700mila euro.

I lavori sono stati commissionati dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro Settentrionale e realizzati in collaborazione con la società Lepida nell'ambito della convenzione sottoscritta dalle due parti per completare la connessione in Banda Ultra Larga nell'ambito portuale di Ravenna, così come previsto dal Piano Nazionale Agenda Digitale e dal Piano Nazionale della Portualità della Logistica. Nel 2015 Lepida, su incarico dell'AdSP, ha realizzato sul lato sinistro del Canale Candiano la rete di accesso alla Banda Ultra Larga fra la zona industriale Bassette e il Terminal Crociere di Porto Corsini dove tra l'altro è attivo, grazie a questa connessione, un servizio wi-fi libero e gratuito a disposizione dei crocieristi. Nelle scorse settimane un nuovo intervento ha comportato il completamento della posa dell'intera rete di fibra ottica.

L'ente portuale ha reso noto che alle oltre 200 aziende del comprensorio portuale ravennate sarà offerta la possibilità di aderire alla legge regionale14/14 e attivare contratti di connettività con operatori di telecomunicazioni a condizioni tecniche ed economiche particolarmente vantaggiose consentendo loro di rendere più efficienti e più economici i processi amministrativi. Sapir, Terminal Nord, la Sezione locale della Lega Navale Italiana, Il Circolo Velico Ravennate e i Ravenna Yacht Club sono tra le prime realtà private ad avvalersi dei benefici della nuova infrastruttura che in futuro potrà anche veicolare l'accesso ad EmiliaRomagnaWiFi - la rete regionale WiFi libera e gratuita a disposizione dei cittadini.

PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail