ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:21 GMT+2



22 settembre 2021

In crescita i volumi semestrali di merci trasportate su rotaia da SBB, in particolare sulle linee internazionali

Nei primi sei mesi del 2021 il totale trasportato da SBB Cargo International è stato pari a 6,49 miliardi di tonnellate-km (+22,1%)

Nel primo semestre di quest'anno la divisione di trasporto passeggeri del gruppo ferroviario elvetico SBB ha sofferto maggiormente delle conseguenze della pandemia di Covid-19 rispetto alla divisione di trasporto merci. Complessivamente i ricavi dell'azienda hanno segnato un incremento del +6,5% essendo ammontati a 4,52 miliardi di franchi svizzeri (4,2 miliardi di euro) rispetto a 4,24 miliardi di franchi nella prima metà del 2020. I costi operativi hanno registrato un alleggerimento essendo stati pari a 4,86 miliardi di franchi (-3,5%).

Risultato operativo e risultato economico netto, pur essendo entrambi di segno negativo, hanno mostrato un miglioramento essendosi attestati rispettivamente a -344 milioni e -389 milioni di franchi svizzeri rispetto a -457 milioni e -479 milioni nel primo semestre dello scorso anno. L'apporto al risultato economico netto della divisione passeggeri è stato di -389 milioni e quello della divisione merci di -3 milioni contro rispettivamente -419 milioni e -27 milioni nella prima metà del 2020.

La perdita netta totalizzata da SBB Cargo ha beneficiato del sostegno di 15 milioni di franchi concesso dalla Confederazione svizzera al trasporto merci, sostegno più elevato di 12 milioni rispetto a quello erogato nei primi sei mesi dello scorso anno.

Il risultato generato dalle sole attività di trasporto merci in Svizzera è stato di -8 milioni di franchi rispetto a -28 milioni nel primo semestre dello scorso anno, mentre quello prodotto dalle attività di trasporto merci internazionale realizzate attraverso SBB Cargo International, la società partecipata al 75% da SBB e al 25% dalla connazionale Hupac, è stato di -0,2 milioni di franchi rispetto a -4,0 milioni nella prima metà del 2020.

Nei primi sei mesi del 2021 il traffico dei passeggeri trasportato dal gruppo elvetico è stato pari a 5,15 miliardi di passeggeri-km, con una flessione del -13,2%, mentre il traffico delle merci trasportato è stato pari a 8,78 miliardi di tonnellate-km (+18,6%), di cui 2.66 miliardi di tonnellate-km movimentate da SBB Cargo Svizzera (+3,2%) e 6,49 miliardi da SBB Cargo International (+22,1%).





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail