ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

7 dicembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:59 GMT+1



2 novembre 2021

Il POT 2022-2024 dell'ente portuale del Tirreno Meridionale e Ionio prevede 366 milioni di euro di investimenti

Approvato il bilancio di previsione 2022 e il triennale 2022-2024 dell'AdSP

Oggi il Comitato di gestione dell'Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio ha approvato all'unanimità il Piano Operativo Triennale 2022-2024 e il bilancio di previsione 2022 e il triennale 2022-2024 dell'ente. L'investimento triennale previsto dal POT per le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria ammonta a circa 366 milioni di euro, organizzati nelle diverse annualità - ha specificato l'AdSP - in modo coerente con le finalità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e con i cinque macro-obiettivi del “Piano nazionale Interventi complementari” al PNRR.

L'authority ha precisato nel POT gli investimenti legati ai progetti immediatamente cantierabili ammontano a circa 102 milioni di euro e prevedono l'acquisto del bacino di carenaggio e i collegati lavori di adeguamento della banchina per lo scalo portuale di Gioia Tauro. Tra gli altri interventi, 18 milioni di euro sono stati destinati dal Ministero dell'Interno al progetto “Gioia Sicura” per la creazione di una piattaforma integrata di digitalizzazione e snellimento burocratico delle procedure amministrative in tutte le aree logistiche portuali e un complessivo sistema di video sorveglianza da destinare ai cinque porti.

Quanto alla previsione di bilancio 2022, è stata stimata un'entrata pari a 54,7 milioni di euro con una previsione di spesa di 85 milioni di euro, da cui ne deriva un disavanzo pari a circa 30 milioni euro che - ha spiegato l'AdSP - trova però totale copertura nell'avanzo presunto di bilancio, al 31 dicembre 2021, di 124 milioni euro. Ne consegue che il presunto avanzo al 31 dicembre 2022 si attesterà a 94 milioni di euro, di cui 88 sono vincolati per opere di infrastrutturazione, fondi rischi e oneri e trattamento di fine rapporto.

Tra gli altri punti all'ordine del giorno, è stato votato all'unanimità il Piano organico dei porti. Dall'analisi effettuata dall'ente è stata evidenziata un prudenziale aumento dell'organico che, nei prossimi anni, potrebbe riguardare l'assunzione di 90 unità, di cui 80 nel porto di Gioia Tauro e dieci per quello di Crotone.

PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail