ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 gennaio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:01 GMT+1



14 dicembre 2021

Kombiverkehr, al via il trasporto di semirimorchi P400 tra Italia (Mortara) e Olanda (Venlo-Rotterdam)

Incremento della frequenza del servizio Mortara-Ghent (Belgio)

La tedesca Kombiverkehr ha attivato la possibilità di trasportare semirimorchi con profilo P400 nei collegamenti ferroviari tra il Terminal Intermodale di Mortara (T.I.Mo.) (Pavia) e il terminal di Greenport a Venlo (Olanda) via Lötschberg e tra il terminal di Mortara e il Combi Terminal Twente (CTT) di Rotterdam attraverso l'asse del Gottardo. L'amministratore delegato dell'azienda germanica, Alexander Ochs, ha evidenziato che grazie alla possibilità di trasportare semirimorchi con un'altezza d'angolo di quattro metri si accresce la capacità di carico e viene aumentata notevolmente l'efficienza delle spedizioni intermodali.

Il collegamento diretto Mortara-Venlo ha una frequenza di tre rotazioni settimanali nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, mentre quella da e per Rotterdam è di cinque volte alla settimana dal lunedì al venerdì.

Inoltre Kombiverkehr ha annunciato il prossimo incremento della frequenza del collegamento intermodale fra il terminal italiano e il terminal belga di Ghent: dopo un primo aumento della frequenza il prossimo 17 gennaio, un ottavo treno alla settimana verrà aggiunto a partire dal prossimo 7 febbraio. «Stiamo rispondendo - ha spiegato Ochs - alla crescente domanda dei nostri collegamenti dall'Italia ai Paesi del Benelux attraverso la Svizzera, con opzioni di spedizione ancora più diversificate su questo corridoio transalpino».

LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail