ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 gennaio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:55 GMT+1



15 dicembre 2021

Il porto di Ortona diventa un nodo comprehensive delle reti TEN-T europee

L'inserimento nella proposta di revisione del network avanzata dalla Commissione Europea

L'ammiraglio Giovanni Pettorino, commissario dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, ha auspicato che l'aggiornamento della configurazione della rete infrastrutturale europea TEN-T proposto dalla Commissione Europea, con l'inclusione nel network del porto di Ortona, sia approvato nella sua interezza. «Gli allegati della proposta della Commissione Europea per la revisione delle reti TEN-T - ha spiegato l'ammiraglio - parlano chiaro: il porto di Ortona diventa un nodo comprehensive delle reti TEN-T europee. Speriamo ora che la proposta di regolamento della Commissione sia approvata in toto e finalmente potremo contare sul giusto riconoscimento del primo porto dell'Abruzzo con l'inserimento nelle reti TEN-T».

«Già dal 2019 - ha ricordato Pettorino - Ortona rientra tra i porti rilevanti per la strategia europea di Military Mobility, ma senza il riconoscimento delle reti di trasporto europee non era possibile presentare richieste di finanziamento. Questo risultato si aggiunge all'individuazione del porto di Ancona come terminale meridionale del Corridoio Adriatico-Baltico a marzo 2021, oltre che del Corridoio ScanMed».

PSA Genova Pra
LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail