ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 gennaio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:32 GMT+1



22 dicembre 2021

Rinnovato il contratto nazionale delle Guardie ai Fuochi

Avrà validità dal 2021 al 2023

Il contratto nazionale delle Guardie ai Fuochi è stato rinnovato. Specificando che l'intesa sottoscritta con l'Associazione Nazionale Guardie ai Fuochi (Angaf) riguarda circa mille lavoratori che si occupano di sicurezza soprattutto nei porti, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno reso noto che il ccnl, scaduto a dicembre 2020, avrà vigenza triennale dal 2021 al 2023 e prevede aumento a regime di 75 euro al sesto livello ed un “una tantum” per il 2021 pari a 450 euro.

Le organizzazioni sindacali hanno sottolineato che si tratta di un risultato importante e di valore per questa importante categoria che garantisce la sicurezza sulle banchine e che ottiene anche un netto miglioramento delle giornate minime garantite retribuite che passano da 18 a 20. Prevista con il rinnovo - hanno precisato Filt, Fit e Uilt - anche l'introduzione di una copertura economica che andrà a coprire gli eventuali periodi di vacanza contrattuale dei prossimi rinnovi nella misura del 40% dell'inflazione registrata nell'anno precedente e del 60% a partire dal sesto mese.

È - hanno rilevato infine i sindacati - un rinnovo contrattuale che «pone le basi per un rafforzamento di questa disciplina contrattuale a difesa dei continui attacchi derivanti da contratti paralleli con tutele e diritti significativamente più deboli. Ora la parola passa ai lavoratori per l'approvazione dell'ipotesi di rinnovo».

PSA Genova Pra
LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail