ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 gennaio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:17 GMT+1



23 dicembre 2021

Fincantieri consegna una nona nave da crociera a Viking

Sottoscritto con Intesa Sanpaolo e Cassa Depositi e Prestiti un construction loan “sustainability linked”

Fincantieri, nel proprio cantiere navale Vard Søviknes in Norvegia, ha consegnato alla Viking la Viking Octantis, la prima di due unità da crociera expedition per la compagnia. Si tratta della nona nave da crociera consegnata quest'anno dal gruppo navalmeccanico italiano.

Viking Octantis, al pari della gemella Viking Polaris in consegna il prossimo anno, può ospitare 378 passeggeri in 189 cabine. Le unità sono dotate della certificazione “Polar Class 6” per le spedizioni nelle regioni polari, e hanno dimensioni tali da poter navigare in aree remote e nel fiume San Lorenzo, mantenendo maneggevolezza e stabilità superiori anche con mare agitato.

Fincantieri ha ricordato di aver avviato il suo rapporto con Viking nel 2012, dando fiducia alla società armatrice che faceva il suo ingresso nel mercato delle crociere oceaniche come start-up. Dal primo ordine di due navi, oggi la collaborazione ha raggiunto le 20 unità in totale, incluse Viking Octantis, Viking Polaris e le opzioni. Si tratta di un record assoluto, il maggior numero di unità ordinate da un singolo armatore a un costruttore. Altre nove unità, incluse quelle in opzione, prenderanno il mare dagli stabilimenti italiani nei prossimi anni.

Intanto Fincantieri, Intesa Sanpaolo (Divisione IMI Corporate & Investment Banking) e Cassa Depositi e Prestiti (CDP) hanno perfezionato un construction loan “sustainability linked” per un importo massimo di 300 milioni di euro. Spiegando che si tratta della prima operazione di questo tipo per l'azienda navalmeccanica, Fincantieri ha reso noto che i proventi saranno destinati a coprire le esigenze finanziarie legate alla costruzione di una nave da crociera in consegna nel 2023.

Il finanziamento è definito “sustainability linked” poiché è legato al conseguimento di tre specifici indicatori di prestazione (Key Performance Indicator, “KPI”) presenti nel Piano di Sostenibilità 2018-2022 di Fincantieri: la gestione efficiente dei consumi energetici, la sostenibilità della catena di fornitura e la formazione dei dipendenti. Sulla base del raggiungimento o meno di questi obiettivi, l'accordo prevede un meccanismo al rialzo o al ribasso del costo del finanziamento per Fincantieri, calcolato secondo una griglia simmetrica alla scadenza dell'operazione. Fincantieri ha specificato che, alla luce dell'avanzamento dei lavori di costruzione della nave, prevede di utilizzare parzialmente il finanziamento “sustainability linked” entro la fine del 2021.

PSA Genova Pra
LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail