ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 gennaio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:54 GMT+1



11 gennaio 2022

Aggiudicata la gara per la riqualificazione del waterfront di Marina di Carrara

Lavori aggiudicati all'impresa R.C.M. Costruzioni di Sarno

È stata aggiudicata all'impresa R.C.M. Costruzioni di Sarno (Salerno) la gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori di riqualificazione del waterfront di Marina di Carrara - Ambito 4, consistenti in interventi per la fruibilità protetta della passeggiata sul mare in corrispondenza del molo di ponente. L'azienda ha proposto un ribasso del 10,01% sull'importo a base d'asta di 11,5 milioni di euro.

Il termine contrattuale per la conclusione dei lavori è stabilito in 18 mesi. L'intervento più significativo consiste nella creazione di un lungo percorso che si svilupperà sopra il muro paraonde del molo foraneo e che rappresenta la parte più significativa dell'intero progetto del waterfront, non solo per la dimensione, 870 metri di lunghezza per cinque di larghezza, ma soprattutto per l'aspetto panoramico, con i suoi affacci sul mare aperto e sul porto e con lo sfondo delle Alpi Apuane.

Inoltre è prevista la riqualificazione dell'area a terra alla radice del molo di sopraflutto e la creazione di una nuova piazza sul mare in corrispondenza del gomito del molo. Le aree a terra saranno valorizzate mediante percorsi fatti di dune con vegetazione autoctona, scogliere, dolci pendii.

L'investimento economico per la realizzazione del progetto ammonta a quasi 13,9 milioni di euro, di cui 8,6 milioni dal PNRR - Fondo complementare (decreto-legge 59/2021) e 5,3 milioni dalla Regione Toscana.

LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail