ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 juillet 2014 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 17:41 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNÉE XXIII - Numéro 6/2005 - JUIN 2005

Trasporto ferroviario

Le ferrovie nordamericane ostentano le proprie disponibilità di cassa

Le ferrovie del Nordamerica nel 2005 stanno investendo notevolmente in capacità. La UP (Unione Pacific) ha annunciato un investimento di 1,3 miliardi di dollari USA in miglioramenti dei binari sulla propria rete, oltre a 295 milioni di dollari per incrementare la capacità sulla propria tratta Sunset, cioè la linea principale che dalla Costa Occidentale degli Stati Uniti si dirige nel Mid-West. La spesa di capitale complessiva della ferrovia in questione è superiore ai 2 miliardi di dollari ed è comprensiva dei programmi finalizzati ad acquistare 315 nuove locomotive.

La BNSF sta già raddoppiando la percentuale destinata all’espansione della propria spesa di capitale pari a due miliardi di dollari e ha in programma l’acquisizione di altre 200 locomotive quest’anno.

Anche altre ferrovie stanno immettendo una maggiore quantità di denaro nella trazione. La Norfolk Southern sta programmando di raddoppiare quasi il numero delle locomotive acquistate nel 2005. La ferrovia in questione sta investendo in altre 50 nuove locomotive oltre a quelle già programmate per quest’anno, che saranno consegnate nel quarto trimestre.

La CN (Canadian National) sta effettuando investimenti in 75 nuove locomotive. Queste ultime, 50 delle quali presentano 4.400 CV mentre le altre 25 dispongono di 4.300 CV, andranno a rimpiazzare 100 locomotive più vecchie da 3.000-3.600 CV, e saranno consegnate entro la metà del 2006.

La CN dispone altresì di opzioni per altre 75 unità alla fine del 2008, che porterebbero la capacità sino ad un limite che va al di là del traffico atteso.

Tony Hatch, analista ferroviario indipendente, ha sottolineato come i prezzi più alti del carburante vogliano significare che le locomotive più efficienti dal punto di vista dei consumi si ripagano più alla svelta: " Le ferrovie non sono ancora riuscite a ripagarsi i costi del capitale sborsato e sono state bruciate dalla filosofia <prima fallo, poi qualcosa sarà> della fine degli anni ’90, di modo che adesso fanno passi più misurati. Io incoraggerei spese di capitale più alte, poiché ritengo che esse costituiscono una scommessa sul futuro, ma sono solo una voce tra le tante".
(da: Containerisation International, maggio 2005, pag. 28)




FIORE ABB Marine Solutions Salerno Container Terminal


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Année XXIII
Numéro 6/2005

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail