ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 décembre 2014 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 17:32 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNÉE XXIII - Numéro 8/2005 - AOÛT 2005

Trasporto ferroviario

Maggiore concorrenza ferroviaria in Austria

La K+N (Kühne+Nagel) ha lanciato un servizio ferroviario navetta diretto da Rotterdam ad Enns (nei pressi di Linz) in Austria, che offre una capacità di 84 TEU cinque volte alla settimana. Esso rimpiazza in gran parte lo spazio in precedenza noleggiato dalla Intercontainer/Transfracht da/per Amburgo e Bremerhaven.

Commentando questo sviluppo, il direttore della K+N a Linz, Peter Neuhuber, ha dichiarato a ci-online: "A Rotterdam, possiamo assicurare tempi di viaggio più brevi ed infrastrutture ferroviarie ideali. In precedenza, il servizio ferroviario di cui ci servivamo comportava il trasferimento dai treni a Monaco, di modo che adesso abbiamo eliminato questo tempo di smistamento".

Si dice che il nuovo servizio, unitamente ai tempi di viaggio più rapidi dall’Asia, sia concorrenziale rispetto alle più tradizionali alternative via Amburgo e Bremerhaven. Un sesto servizio settimanale sarà infine dedicato al gigante dei prodotti forestali Stora Enso a Ybs, ad est di Linz.

Su un altro fronte, anche il Trieste International Container Terminal, adesso gestito dalla italiana TO Delta Group, afferma di essere una porta d’accesso in rapida crescita per l’Austria. Lo scorso anno, il suo traffico complessivo è aumentato del 50% sino a 180.000 TEU. Secondo l’amministratore delegato Roberto Ferrari, ci si aspetta che questa cifra aumenti ancora del 22% nel 2005, sino a 220.000 TEU. Il 40% circa di questo traffico viene instradato via rotaia alla volta di Padova e Milano in Italia, Monaco in Germania e Villach in Austria.
(da: Containerisation International, luglio 2005, pag. 28)




ABB Marine Solutions


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Année XXIII
Numéro 8/2005

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail