ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10.26 GMT+2



15 ottobre 2001

Battezzata negli Stati Uniti la vlcc Stena Victory

La nave, di 314.000 tpl, dispone di doppi sistemi di propulsione e di sicurezza

Mercoledì scorso negli Stati Uniti, alla foce del fiume Delaware, è stata battezzata la very large crude carrier di 314.000 tonnellate di portata lorda della serie V-MAX Stena Victory. La petroliera del gruppo Concordia Maritime, come la gemella Stena Vision, sarà noleggiata a lungo termine dalla Sunoco di Filadelfia.

Le unità della serie V-MAX hanno doppi sistemi di propulsione e di sicurezza: ogni nave ha tra l'altro due motori principali, due generatori e due sistemi di controllo (inforMARE del 20 aprile 2001). Queste vlcc, lunghe 333 metri - spiega la Stena - sono in grado di invertire la rotta compiendo una rotazione di raggio minore rispetto a quella necessaria ad una Suezmax ed hanno una velocità superiore di 1-2 nodi rispetto alle vlcc convenzionali.

Nel corso della cerimonia di battesimo il presidente della Stena, Stefan Olsson, ha detto orgogliosamente che le nuove petroliere della compagnia sono le navi più sicure dell'intero settore cisterniero.


FIORE
ABB Marine Solutions
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail