ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:02 GMT+1



29 aprile 2004

Boom degli ordinativi incamerati da Hyundai Heavy Industries nel primo trimestre

Il solo settore delle costruzioni navali ha fatto registrare con una crescita del 122,0%

Nel primo trimestre di quest'anno il gruppo navalmeccanico sudcoreano Hyundai Heavy Industries (HHI) ha incamerato ordinativi per un valore di 5.992 milioni di dollari, con un incremento del 145,8% rispetto al corrispondente periodo del 2003. L'orderbook del gruppo al 31 marzo scorso ammontava ad un valore di 16.584 milioni di dollari, con una progressione del 62,9% rispetto al valore di 10.179 milioni di dollari al 31 marzo 2003.

Il solo settore delle costruzioni navali - ha reso noto oggi il gruppo sudcoreano - ha fatto registrare nel primo trimestre 2004 ordini del valore di 3.952 milioni di dollari, con una crescita del 122,0% rispetto ai 1.780 milioni di dollari dei primi tre mesi dello scorso anno.
Il comparto Offshore & Engineering ha invece totalizzato ordini per 744 milioni di dollari, con un incremento del 383,1% rispetto ai 154 milioni di dollari del primo trimestre del 2003.




ABB Marine Solutions Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail