ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:12 GMT+1



26 novembre 2007

La banca internazionale BNP Paribas sollecita il pagamento di oltre 50,7 milioni di dollari alla SembCorp Marine

Il gruppo navalmeccanico respinge la richiesta

Lo scorso 20 novembre la banca internazionale BNP Paribas ha chiesto al gruppo navalmeccanico SembCorp Marine il pagamento di oltre 50,7 milioni di dollari entro 21 giorni quale parte di un passivo di 303 milioni di dollari determinato da perdite sui cambi valutari che è stato annunciato nei giorni precedenti dal cantiere navale Jurong Shipyard di Singapore, che fa parte del gruppo SembCorp Marine.

Il passivo - ha precisato BNP Paribas - è stato determinato ha transazioni non autorizzate. Tale richiesta - secondo SembCorp Marine - è invece priva di fondamento e rappresenta un abuso rispetto ai termini contrattuali. Il gruppo navalmeccanico ha pertanto dato mandato allo studio legale Drew & Napier LLC di opporsi a tale richiesta e di ricorrere all'Alta Corte entro i 21 giorni.



ABB Marine Solutions Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail