ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:06 GMT+2



18 gennaio 2008

Accordo di cooperazione tra Deutsche Bahn e il porto di Rotterdam

«Il successo di un porto - ha sottolineato il CEO dello scalo olandese, Hans Smits - dipende dalla capacità dei collegamenti con l'hinterland»

Ieri a Berlino il presidente della divisione trasporti e logistica della Deutsche Bahn, Norbert Bensel, e l'amministratore delegato della Port of Rotterdam Authority, Hans Smits, hanno siglato una lettera d'intenti che prevede una collaborazione più stretta tra il gruppo ferroviario tedesco e l'ente portuale con l'obiettivo di incrementare i flussi di traffico merci trasportati su rotaia da e per lo scalo olandese..

«Nonostante gli enormi investimenti effettuati nelle nostre infrastrutture - ha detto il rappresentante della Port Authority - le sole risorse esistenti non saranno sufficienti per movimentare i crescenti volumi delle merci. Ciò significa che dobbiamo fare miglior uso delle risorse esistenti. Ciò sarà possibile solamente intensificando la cooperazione nell'ambito della catena di trasporto, perché il successo di un porto dipende dalla capacità dei collegamenti con l'hinterland».

«La nostra divisione intermodale, che è la società leader europea nei servizi di trasporto combinato, e il più grande porto in Europa - ha rilevato il manager della Deutsche Bahn - sono partner naturali. Insieme ottimizzeremo i collegamenti con l'hinterland. È proprio questo traffico a lunga distanza con l'hinterland - ha spiegato Bensel - che consente alla ferrovia di massimizzare il proprio vantaggio e portare una maggior quota di traffico verso il più eco-compatibile trasporto ferroviario».

Il direttore delle divisione intermodale del gruppo ferroviario tedesco, Sebastian Jürgens, ha sottolineato come il porto di Rotterdam possa accrescere sensibilmente la quota di merci trasportate su rotaia. «Ad Amburgo - ha osservato - la ferrovia ha una quota modale del 32%, mentre nel caso del porto di Rotterdam attualmente è solo dell'11%. Abbiamo notevoli possibilità di innalzare questa percentuale e intendiamo sfruttare questo potenziale con nuovi servizi coordinati, quali la creazione di nuovi sistemi “hub and spoke”.

ABB Marine Solutions
Voltri-Pra Terminal Europa
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail