ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 luglio 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13.10 GMT+2



15 maggio 2012

TransAtlantic incorre in una perdita superiore alle attese e decide di accelerare il taglio delle spese

Il programma di risparmi avrà pieno effetto dal prossimo 1° settembre

La società armatoriale scandinava Rederei AB TransAtlantic ha chiuso il primo trimestre di quest'anno con una perdita netta di 132 milioni di corone svedesi (15 milioni di euro) rispetto ad una perdita netta di 53 milioni di corone svedesi nei primi tre mesi del 2011. Un passivo di consistenza inattesa e il quattordicesimo risultato trimestrale negativo registrato dalla compagnia svedese, che ha annunciato oggi la decisione di contrastare questo trend attuando senza indugio il piano di riduzione dei costi della divisione Industrial Shipping, che si occupa di trasporto di rinfuse (principalmente forestali e siderurgici), di container e di rotabili, annunciato lo scorso mese ( del 17 aprile 2012).

Il programma di risparmi, che avrà pieno effetto dal prossimo 1° settembre, prevede il consolidamento degli uffici con l'ampliamento delle attività a Goteborg e la riduzione delle sedi a Stoccolma e Västerås, il potenziamento dell'organizzazione commerciale, la riduzione delle spese per il combustibile ottimizzando l'impiego e la manutenzione della flotta, l'adeguamento della capacità della flotta agli attuali volumi di carico, la riduzione degli oneri dei noleggi delle navi non di proprietà e la riduzione dei costi degli equipaggi.

Queste misure - ha spiegato l'amministratore delegato della divisione Industrial Shipping di TransAtlantic, Kim Sörensen - «avranno un impatto sull'intera organizzazione. Abbiamo principali azionisti finanziariamente solidi, ma per noi è necessario invertire questa tendenza negativa e fare tutto ciò che possiamo per tornare a produrre un utile».

Sörensen ha precisato che il programma di contenimento delle spese consentirà per quest'anno un taglio dei costi pari ad oltre 80 milioni di corone norvegesi.

FIORE
ABB Marine Solutions
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail