ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

1 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16.16 GMT+2



4 luglio 2012

Il porto di Rotterdam stringe i legami con la Svizzera

Accordo con Port of Switzerland con l'obiettivo di utilizzare la regione di Basilea quale gateway verso la Svizzera e i valichi ferroviari e stradali transalpini verso l'Italia

Il porto di Rotterdam ha siglato un protocollo d'intesa con Schweizerische Rheinhäfen - SRH (Port of Switzerland), la confederazione elvetica dei porti renani, con l'obiettivo di sviluppare il traffico delle merci tra il porto olandese e la regione di Basilea utilizzandola quale gateway verso la Svizzera e i valichi ferroviari e stradali transalpini verso l'Italia. «In questo contesto - evidenzia l'accordo - Port of Switzerland e i porti renani di Basilea, Mulhouse e Weil costituiscono un'importante piattaforma nel retroterra nel corridoio Rotterdam - Basilea - Genova ed un hub trimodale strategico nella rete TEN-T».

La prima azione prevista dal memorandum of understanding è un regolare scambio di informazioni tra il porto di Rotterdam e le imprese e organizzazioni che fanno parte del cluster logistico che fa capo a SRH. Inoltre è prevista una collaborazione nel campo della logistica intermodale per il trasporto per via fluviale e ferroviaria. L'intesa è focalizzata anche sulle opportunità offerte dalla realizzazione del nuovo terminal trimodale per i container a nord di Basilea ( del 25 gennaio 2011 e 24 febbraio 2012). Infine le parti si impegnano a incentivare l'utilizzo del gas naturale liquefatto quale combustibile per il trasporto fluviale.

«È essenziale - ha dichiarato il direttore di SRH, Hans-Peter Hadorn - aver trovato nel porto di Rotterdam un partner forte per i nostri progetti futuri». «La cooperazione tra i porti - ha aggiunto il direttore del cluster logistico di Basilea, Martin Dätwyler - è importante anche in considerazione della collocazione geografica, con Rotterdam da una parte e con la logistica di Basilea dalla parte opposta del Reno».

Nel 2010 il traffico delle merci per via fluviale tra il porto di Rotterdam e la regione di Basilea e la Svizzera è ammontato a circa 4,2 milioni di tonnellate (con un traffico containerizzato pari ad oltre 101.000 teu) ed è lievemente calato l'anno successivo a causa di un'interruzione del traffico per un incidente avvenuto il 13 gennaio 2011 nella zona di Lorelei. Il traffico per via ferroviaria è stato invece sia nel 2010 che nel 2011 pari a circa 800.000 tonnellate (il volume delle merci in container è stato pari a 62.000 teu).




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail