ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

31 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18.07 GMT+1



8 agosto 2012

Italia ultima per la qualità delle infrastrutture in una graduatoria di 26 nazioni europee ed extra-europee

Lo evidenzia un rapporto realizzato dall'Ufficio Studi di Confcommercio

L'Italia è all'ultimo posto per la qualità complessiva delle infrastrutture (strade, ferrovie, porti e trasporto aereo) in una graduatoria di 26 nazioni europee ed extra-europee. La statistica è contenuta in un rapporto sulle determinanti dell'economia sommersa realizzato dall'Ufficio Studi di Confcommercio che è stilata su dati riferiti al 2010 elaborati del World Economic Forum con criteri che - come abbiamo ha già avuto modo di evidenziare - ad avviso di inforMARE sono penalizzanti per l'Italia, che è classificata alle spalle di nazioni in possesso di dotazioni infrastrutturali che appaiono essere meno avanzate, efficienti e complete rispetto a quelle italiane ( del 16 marzo 2010).

L'Ufficio Studi di Confcommercio sottolinea come l'Italia, per la qualità complessiva delle infrastrutture, sia «ben lontana sia da Francia e Germania (che si posizionano, rispettivamente al primo e al quinto posto) che da Paesi quali Spagna, Grecia o Irlanda. Questo distacco - osserva Confcommercio - non sembra diminuire nel corso degli anni. Al contrario, si è manifestato un progressivo peggioramento, con una crescente divaricazione tra la situazione italiana e quella dei principali paesi europei ed extra europei (rispetto al 2000 il nostro Paese ha perso addirittura tre posizioni).


Ufficio Studi di Confcommercio
Infrastrutture

Ranking
(su 26)


Punteggio
(1-7)*


Punteggio
(1-7)*



2000


2010

1

Finlandia

6,7

Francia

6,5

2

Germania

6,5

Danimarca

6,4

3

Stati Uniti

6,4

Finlandia

6,4

4

Danimarca

6,4

Austria

6,3

5

Lussemburgo

6,4

Germania

6,2

6

Francia

6,4

Svezia

6,1

7

Austria

6,2

Portogallo

6,1

8

Canada

6,0

Giappone

6,0

9

Australia

5,9

Canada

6,0

10

Svezia

5,9

Olanda

6,0

11

Olanda

5,9

Lussemburgo

5,9

12

Giappone

5,6

Belgio

5,9

13

Belgio

5,5

Spagna

5,8

14

Norvegia

5,1

Stati Uniti

5,7

15

Regno Unito

4,9

Regno Unito

5,6

16

Cipro

4,7

Estonia

5,5

17

Estonia

4,6

Cipro

5,5

18

Spagna

4,6

Slovenia

5,3

19

Slovenia

4,4

Australia

5,2

20

Portogallo

4,3

Norvegia

5,0

21

Malta

3,8

Malta

4,9

22

Slovacchia

3,6

Irlanda

4,6

23

Italia

3,6

Grecia

4,5

24

Messico

3,5

Messico

4,2

25

Grecia

3,5

Slovacchia

4,2

26

Irlanda

2,9

Italia

4,0


Scala punteggio da 1 a 7 (dove 7 rappresenta il punteggio massimo).
Fonte: elaborazioni Ufficio Studi Confcommercio su dati World Economic Forum.


World Economic Forum


Quality of overall infrastructure

Country/Economy

Rank

Value

The Global Competitiveness Report 2011-2012

Italy

79

4,0

The Global Competitiveness Report 2010-2011

Italy

73

4,0

The Global Competitiveness Report 2009-2010

Italy

72

3,8

The Global Competitiveness Report 2008-2009

Italy

73

3,5




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail