ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:47 GMT+2



30 ottobre 2012

Nel terzo trimestre di quest'anno i terminal del gruppo DP World hanno movimentato 14,2 milioni di container (-1,0%)

Nei primi nove mesi del 2012 è stato registrato un incremento del 4,5%

Nel terzo trimestre di quest'anno i terminal portuali del gruppo DP World di Dubai hanno movimentato un traffico dei container pari a 14,2 milioni di teu, con una flessione dell'1,0% rispetto allo stesso periodo del 2011. Il calo è stato determinato dalla contrazione del 5,4% dei volumi movimentati dai terminal del gruppo nell'area dell'Europa, del Medio Oriente e dell'Africa, mentre i terminal nell'area dell'Asia e del Pacifico e nell'area delle Americhe e dell'Australia hanno registrato incrementi del traffico pari rispettivamente al +2,0% e al +3,0%.

Nei primi nove mesi del 2012 i terminal del gruppo hanno movimentato complessivamente 42,4 milioni di teu, con una progressione del 4,5% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno. I soli terminal che ricadono entro il perimetro di consolidamento del gruppo hanno movimentato 20,5 milioni di teu (+0,3%). Ricordando che i terminal australiani, ceduti all'inizio del 2011 ( del 22 dicembre 2010), sono stati deconsolidati l'11 marzo 2011 e che pertanto i volumi movimentati da questi terminal non sono più inclusi nei dati consolidati a partire dal 12 marzo 2011, DP World ha precisato che, escludendo tali volumi, la crescita del traffico complessivo movimentato dai terminal del gruppo è del +3,4% e nella sola regione delle Americhe e dell'Australia del +11,4%.


ABB Marine Solutions
Voltri-Pra Terminal Europa
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail