ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 settembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13.40 GMT+2



11 settembre 2017

COSCO Shipping Ports otterrà l'intero controllo del container terminal Zeebrugge Terminal del porto di Zeebrugge

Il gruppo cinese rileverà le quote della connazionale SIPG e dell'olandese APM Terminals

Il gruppo armatoriale cinese COSCO Shipping sta ulteriormente ampliando la propria presenza nel mercato portuale europeo in cui è presente attraverso la filiale terminalista COSCO Shipping Ports. Dopo aver siglato due mesi fa un accordo per acquisire il controllo del gruppo terminalista spagnolo Noatum ( del 12 giugno 2017), oggi la China Shipping Ports Development Co. (CSPD), società integralmente controllata da COSCO Shipping Ports, ha sottoscritto un accordo vincolante con l'olandese APM Terminals, che è la società terminalista del gruppo armatoriale danese A.P. Møller-Mærsk, per comprare il 76% circa del capitale della APM Terminals Zeebrugge, azienda che gestisce il container terminal Zeebrugge Terminal nel porto belga di Zeebrugge.

Il valore massimo dell'acquisizione ammonterà a 35 milioni di euro, di cui 28 milioni di euro per comprare la quota azionaria e la cifra rimanente per rifondere prestiti contratti da APM Terminals Zeebrugge nei confronti dell'azionista APM Terminals.

La transazione, che secondo le previsioni sarà portata a termine entro il prossimo 30 novembre, consentirà al gruppo terminalista cinese di diventare unico azionista dell'impresa belga, di cui detiene già il 24% circa del capitale ( del 14 marzo 2013). L'intesa prevede infatti che APM Terminals, che attualmente detiene il 51% del capitale di APM Terminals Zeebrugge, prima di concludere la transazione con COSCO Shipping Ports acquisisca il 25% del capitale dell'azienda terminalista belga che è di proprietà della Shanghai International Port (Group) Co. (SIPG).

A conclusione dell'operazione il Zeebrugge Terminal diverrà il primo terminal in Europa nordoccidentale controllato da COSCO Shipping Ports. Attualmente, infatti, nella regione il gruppo terminalista cinese è presente unicamente attraverso una partecipazione del 20% nel container terminal Antwerp Terminal del porto di Anversa.

«La nostra decisione di vendere - ha spiegato Wim Lagaay, responsabile di APM Terminals per gli Stati Uniti e l'Europa - riflette la nostra strategia che prevede di focalizzarci sui primari asset a lungo termine».

CONTRANS
ABB Marine Solutions
Evergreen Line
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail