ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:43 GMT+1



24 agosto 2018

Accordo tra WinGD, Wärtsilä e GTT per promuovere l'uso del GNL come combustibile per le navi

L'obiettivo è di accelerare l'impiego di questo tipo di carburante

Il gruppo finlandese Wärtsilä Corporation, che realizza sistemi e soluzioni per la generazione di energia per il settore marino e terrestre, l'elvetica Winterthur Gas & Diesel (WinGD), società del gruppo navalmeccanico cinese China State Shipbuilding Corporation (CSSC) attiva nel settore dei motori per il settore navale, e la società di ingegneria francese GTT (Gaztransport & Technigaz) hanno stretto un accordo con lo scopo di promuovere l'utilizzo del gas naturale liquefatto quale combustibile per il settore navale.

L'intesa siglata dalle tre aziende segue le collaborazione stretta da WinGD, Wärtsilä e GTT in occasione della fornitura di attrezzature per le nove nuove grandi portacontainer da 22.000 teu alimentate a GNL che il gruppo armatoriale francese CMA CGM ha ordinato lo scorso anno ai cantieri navali cinesi Hudong-Zhonghua Shipbuilding e Shanghai Waigaoqiao Shipbuilding e che saranno ultimate a partire dalla fine del 2019 ( del 18 settembre 2017).

Illustrando le motivazioni di tale accordo Timo Koponen, vicepresidente Processing Solutions della Wärtsilä, ha evidenziato che «c'è una ventata di cambiamento nell'industria marittima globale. Il prudente approccio che una volta si frapponeva al passaggio ad un “nuovo” combustibile - ha spiegato - sta scomparendo e ora il gas naturale liquefatto viene accettato come fuel per tutti i tipi di navi. Con la collaborazione con altri leader del settore miriamo ad accelerare questo processo».

«Operare con il GNL come fuel - ha precisato il presidente e amministratore delegato della GTT, Philippe Berterottière - richiede una forte integrazione tra i motori, i serbatoi del carburante e il sistema di fornitura e controllo del fuel. Noi - ha sottolineato - siamo tre aziende che hanno esperienza in questi campi e collaborando possiamo ottimizzare questo processo di integrazione a vantaggio degli armatori e degli operatori di tutto il mondo».

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail