ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 febbraio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01:58 GMT+1



7 febbraio 2020

Flessione dei risultati del gruppo danese DFDS nell'ultimo trimestre del 2019

Maggiori oneri e la congestione del traffico nel porto di Trieste pesano sulle performance nel Mediterraneo

Nel 2019 il gruppo armatoriale e logistico danese DFDS ha registrato un peggioramento dei risultati economici determinato principalmente dall'accentuata flessione segnata nel quarto trimestre dell'anno. In quest'ultimo periodo i ricavi sono ammontati a 4,0di corone danesi (536 milioni di euro), in crescita del +1,3% sul periodo ottobre-dicembre del 2018, l'EBITDA è stato di 771 milioni di corone (+12,1%), l'utile operativo di 203 milioni di corone (-54,8%) e l'utile netto di 128 milioni di corone danesi (-72,8%).

Nell'ultimo trimestre del 2019 la flotta del gruppo, costituita da navi per il trasporto di rotabili e passeggeri, ha trasportato 10,4 milioni di metri lineari di carichi ro-ro (+1,5%) e 991mila passeggeri (-1,2%). Sulle sole rotte nel Mediterraneo, mercato in cui DFDS ha recentemente incrementato notevolmente la propria presenza grazie all'acquisizione della compagnia di navigazione turca U.N. Ro-Ro completata a metà 2018 ( del 7 giugno 2018), le navi del gruppo hanno trasportato oltre 1,1 milioni di metri lineari di rotabili, con un rialzo del +22,3% sul 2018. Nell'esercizio annuale 2019 l'attività nel Mediterraneo ha generato ricavi pari a 542 milioni di corone (+12,7%) e un utile operativo di 29 milioni, in calo del -65,1% sull'esercizio precedente. DFDS ha specificato che il peggioramento dei risultati dell'attività nel Mediterraneo è dovuta sia ad oneri per 48 milioni di corone derivanti da modifiche dei criteri contabili relativamente ai costi di manutenzione dei traghetti e delle parti di ricambio sia ad un minor tasso di utilizzo della capacità dei treni di collegamento con i mercati europei a causa della congestione del traffico nel porto di Trieste.

Nell'intero anno 2019 i ricavi del gruppo armatoriale e logistico si sono attestati a 16,6 miliardi di corone danesi, con un aumento del +5,6% sull'anno precedente. EBITDA ed EBIT sono stati pari rispettivamente a 3,6 miliardi (+21,6%) e 1,6 miliardi (-11,3%) e l'utile netto ha totalizzato 1,3 miliardi di corone danesi (-19,8%). Lo scorso anno la flotta della DFDS ha trasportato 41,3 milioni di metri lineari di rotabili (+3,0%) e 5,1 milioni di passeggeri (-5,9%).

Nel 2019 i ricavi generati dall'attività del gruppo nel Mediterraneo sono ammontati a quasi 2,2 miliardi di corone (+93,7%) e l'utile operativo è stato di 231 milioni (+26,9%). I metri lineari di rotabili trasportati dalle navi operate in questa regione sono stati quasi 4,4 milioni (+97,9%).




Logistics Solution Evergreen Line

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail