ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 aprile 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:04 GMT+2



25 marzo 2021

Evergreen e Yang Ming presentano risultati trimestrali e annuali record

Wan Hai Lines emette il primo ordine nei confronti di HHI per cinque nuove portacontainer da 13.200 teu

Nell'ultimo trimestre del 2020 e nell'intero esercizio annuale le compagnie di navigazione containerizzate taiwanesi Evergreen e Yang Ming hanno registrato risultati finanziari record trainati principalmente da una notevole accelerazione delle performance nell'ultima parte dell'anno.

Nel periodo ottobre-dicembre del 2020 Evergreen ha totalizzato ricavi pari a 64,7 miliardi di dollari di Taiwan (2,3 miliardi di dollari USA), con un incremento del +35,0% sul corrispondente periodo del 2019. I costi operativi sono invece diminuiti del 2,8% scendendo a 43,2 miliardi di dollari taiwanesi. L'utile operativo è ammontato a 17,7 miliardi (+1.924,1%) e l'utile netto a 16,2 miliardi rispetto ad una perdita netta di -326,8 milioni di dollari di Taiwan nel quarto trimestre del 2019.

Nell'intero anno 2020 i ricavi dell'Evergreen si sono attestati a 207,1 miliardi di dollari di Taiwan, con un rialzo del +8,7% sull'esercizio annuale precedente. I costi operativi sono stati pari a 161,6 miliardi (-8,2%), l'utile operativo a 34,7 miliardi (+644,2%) e l'utile netto a 28,8 miliardi di dollari di Taiwan rispetto ad una perdita netta di -223,0 milioni nel 2019.

Per Yang Ming l'ultimo trimestre del 2020 si è chiuso con ricavi pari a 46,0 miliardi di dollari di Taiwan (+28,1%). Utile operativo e risultato economico netto sono stati pari rispettivamente a 14,5 miliardi e 10,1 miliardi contro risultati entrambi di segno negativo e pari a -138,3 milioni e -915,2 milioni di dollari di Taiwan nel periodo ottobre-dicembre del 2019.

Nell'intero 2020 i ricavi di Yang Ming sono risultati pari a 151,3 miliardi di dollari di Taiwan (+1,4%). Utile operativo e utile netto hanno totalizzato 19,5 miliardi e 12,2 miliardi di dollari di Taiwan rispetto a risultati entrambi di segno negativo e pari rispettivamente a -1,0 miliardi e -4,0 miliardi nel 2019.

Lo scorso anno la flotta di portacontenitori della Yang Ming hanno trasportato volumi di carichi pari a 5,07 milioni di teu, con un calo del -7% sul 2019 generatosi nei primi tre trimestri dell'anno, mentre nell'ultimo trimestre del 2020 i volumi sono tornati a crescere essendo stati pari a 1,41 milioni di teu (+4%).

Intanto la terza compagnia containerizzata taiwanese Wan Hai, che nei giorni scorsi aveva preannunciato la decisione di comprare nove nuove portacontenitori da 13.000 teu ( del 10 marzo 2021), ha comunicato oggi di aver emesso un ordine nei confronti del gruppo cantieristico sudcoreano Hyundai Heavy Industries per la costruzione di cinque portacontainer della capacità unitaria di 13.200 teu. La commessa ha un valore di 562,0 milioni di dollari USA.




PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail