ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:27 GMT+2



10 gennaio 2019

Fercam, portate a termine le trattative per l'acquisizione delle rimanenti attività e degli immobili della Artoni

L'offerta è stata presentata assieme all'immobiliare Prelios

Il gruppo logistico Fercam, assieme all'immobiliare Prelios (ex Pirelli Real Estate), si è aggiudicato la gara per la vendita della società trasportistica Artoni, di cui lo scorso aprile Fercam ha acquisito 14 filiali e che successivamente è stata posta in amministrazione straordinaria (inforMARE dell'11 gennaio e 24 marzo 2017). Oggi Fercam ha reso noto di aver concluso le trattative per l'acquisizione dell'intero complesso aziendale Artoni e degli immobili di proprietà dell'azienda: l'operazione - ha specificato il gruppo logistico di Bolzano - comprende 140 dipendenti dei 191 totali rimasti alle dipendenze e complessivamente 26 immobili di proprietà situati su tutto il territorio nazionale e oltre 1.500 unità di carico, principalmente casse mobili.

Fercam ha precisato che l'accordo prevede che la procedura si farà carico dei dipendenti non rientranti nell'acquisto e prevede che i dipendenti saranno inseriti in filiali Fercam a non più di 125 chilometri dall'attuale sede di lavoro. Inoltre non saranno riattivati altri siti Artoni oltre a quelli già affittati con il precedente affitto di ramo di azienda e le attività dei rimanenti siti Artoni saranno gestite da filiali Fercam.

«Abbiamo già chiesto ai sindacati - ha spiegato l'amministratore delegato della Fercam, Hannes Baumgartner - un incontro per concordare le modalità di inserimento delle persone in Fercam e garantiremo ovviamente tutti i diritti acquisiti. Rimane importante - ha chiarito Baumgartner - la concordata flessibilità geografica per garantire la necessaria efficienza onde assicurare la competitività e conseguente sicurezza dei posti di lavoro anche in futuro. Sono sicuro che i sindacati agiranno con la necessaria responsabilità tenendo presenti anche le esigenze aziendali in considerazione delle difficoltà e turbolenze che caratterizzano il mercato del settore dei trasporti».

Relativamente alle trattative per completare l'acquisizione dell'Artoni, Baumgartner ha affermato che sebbene per Fercam «significhi uno sforzo finanziario ulteriore, ci siamo resi disponibili a presentare l'offerta ottimale per l'intero gruppo, avvalendoci di un partner immobiliare che si occuperà degli immobili non idonei per la nostra attività».

Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail