ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

3. Dezember 2020 Der tägliche On-Line-Service für Unternehmer des Transportwesens 21:46 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS JAHR XXVII - Anzahl 7/2009 - JULI 2009

Trasporto ferroviario

La DB rileva la società polacca PCC Logistics

La Deutsche Bahn Mobility Logistics, con sede in Germania, proprietaria della DB Schenker, ha finalizzato l'acquisizione dalla PCC SE della maggiore società ferroviaria privata della Polonia, la PCC Logistics.

Quest'ultima assicura un'ampia gamma di servizi in Polonia, per lo più attraverso la PCC Rail, fra cui il trasporto ferroviario, la gestione dei terminal e della flotta, la spedizione di merci ed i servizi portuali.

La PCC Intermodal, tuttavia, non è compresa nell'accordo, sebbene la PCC Logistics possieda una quota del 18% nella consociata in questione.

La PCC Intermodal si è recentemente acquistata una buona reputazione per l'effettuazione di servizi innovativi di treni-blocco in Polonia, nonché fra la Germania e la Polonia, di modo che la DB adesso può disporre di opportunità in due campi concorrenti attraverso la propria quota del 33,3% nella Polzug con sede ad Amburgo.

Una fonte del settore che ha chiesto di non essere nominata fa notare: "E' possibile, naturalmente, che vi sia un accordo secondario fra PCC SE e DB che apra la porta all'acquisizione dell'intera PCC Intermodal da parte della DB a tempo debito, nel qual caso la sua quota nella Polzug costituirebbe davvero un conflitto di interessi".

Marcin Gruchaia, direttore generale della Vector Global Logistics con sede a Gdynia, che si serve della PCC Intermodal, sottolinea: "L'intero scenario della concorrenza sta diventando assai nuvoloso, e noi non siamo sicuri di chi stia parlando con chi.

La PCC Intermodal per noi è stata una buona cosa dal momento che ha favorito una maggiore concorrenza, e perciò speriamo che duri".

E' interessante notare come la DB affermi che "colloqui sono già in corso con la società statale polacca di trasporto ferroviario di merci PKP Cargo al fine di proseguire nella collaborazione con particolare attenzione sui trasporti di singoli carri e sul rafforzamento dei trasporti intermodali".

La PKP Cargo possiede una quota del 33,3% nella Polzug, che rappresenta il leader del mercato per i servizi di treni-blocco fra Rotterdam, Bremerhaven, Amburgo e la Polonia, di modo che l'intreccio s'infittisce.

A rendere le cose ancora più confuse contribuisce la DB, quando afferma che sono in pieno corso i preparativi per il lancio di una nuova concezione di treni-blocco transfrontalieri (fra la Germania e la Polonia) così come di ulteriori soluzioni logistiche d'impronta ferroviaria per il momento del cambiamento degli orari 2009/2010.

Malgrado la liberalizzazione dell'infrastruttura ferroviaria dell'Unione Europea nel corso degli ultimi cinque anni, il numero delle società ferroviarie private che offrono servizi transfrontalieri in Europa sembra che stia diventando notevolmente minore.
(da: ci-online.co.uk, 22.07.2009)



PSA Genova Pra'


Hotels suchen
Zielort
Ankunftsdatum
Abreisedatum


Inhaltsverzeichnis Erste Seite C.I.S.Co. - Mitteilungen
Jahr XXVII
Anzahl 7/2009

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genua - ITALIEN
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it