ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28. November 2020 Der tägliche On-Line-Service für Unternehmer des Transportwesens 14:41 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS JAHR XXVII - Anzahl 10/2009 - OKTOBER 2009

Leasing

Ruzzolone della Textainer

La recessione economica globale ed il conseguente calo dei traffici hanno comportato per la Textainer Group Holdings la registrazione di una diminuzione prossima al 20% delle entrate complessive nei primi sei mesi del 2009.

Il fatturato pari a 114 milioni di dollari USA non regge il confronto con quello di circa 142 milioni di dollari USA del corrispondente periodo del 2008.

Il primo noleggiatore mondiale di equipaggiamento containerizzato marittimo ha attribuito lo scivolone principalmente ad una significativa riduzione dei risultati della propria divisione commerciale (vendite contenitori), nella quale le entrate sono precipitate quasi dell'85%, piombando da 24,1 milioni di dollari USA nella prima metà del 2008 ad appena 3,7 milioni di dollari USA quest'anno.

Presso le altre divisioni, i proventi da contratti di gestione per conto terzi sono calati del 17,6% sino a 11,9 milioni di dollari, mentre quelli derivanti dalla sua principale attività di noleggio sono diminuiti del 2,9% sino a 93,3 milioni di dollari.

John Maccarone, presidente e c.e.o. della Textainer, ha rivelato che la società è stata meno impegnata nelle vendite di contenitori a terzi, dato che la sua attuale attenzione si concentra sulla vendita dei box propri, adattando così la propria flotta alle attuali condizioni di mercato.

Il dirigente ha altresì sottolineato la strategia del gruppo consistente nel piazzare una percentuale più alta dei propri beni in noleggio a lungo termine, agendo nel contempo in maniera opportunistica al fine di capitalizzare le condizioni di mercato.

Afferma Maccarone: “Abbiamo incrementato del 15% le dimensioni in termini di TEU della nostra flotta nel corso della prima metà del 2009, mediante il completamento di due acquisizioni dei diritti di gestione e, dalla fine del secondo trimestre, siamo entrati in due ulteriori transazioni”.

Una di queste ultime ha riguardato l'acquisizione di 29.000 contenitori da un investitore istituzionale, iniziativa, questa, che a detta di Maccarone dovrebbe contribuire alla capacità di realizzare profitti del gruppo.

“Solitamente noi conseguiamo introiti netti più elevati dai contenitori che possediamo, rispetto a quelli inerenti i contenitori che gestiamo”.

Sul fronte dei profitti, gli introiti netti di 45,5 milioni di dollari USA sono diminuiti marginalmente rispetto ai 47 milioni di dollari USA del 2008.

La flotta di proprietà e gestita della Textainer ammonta approssimativamente a 2,3 milioni di TEU.
(da: Containerisation International, 01.10.2009)



PSA Genova Pra'


Hotels suchen
Zielort
Ankunftsdatum
Abreisedatum


Inhaltsverzeichnis Erste Seite C.I.S.Co. - Mitteilungen
Jahr XXVII
Anzahl 10/2009

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genua - ITALIEN
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it