testata inforMARE
29 de enero de 2023 - Año XXVII
Periódico independiente sobre economía y política de transporte
02:47 GMT+1
LinnkedInTwitterFacebook


CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CONTAINERSANNO XXXVII - Numero 28 FEBBRAIO 2019

TRASPORTO MARITTIMO

AUMENTANO I RICAVI DELLA MAERSK MALGRADO LA CRESCITA LENTA DELLA DOMANDA

I profitti della Maersk relativi alle attività operative sono scivolati sino a 220 milioni di dollari USA nel 2018, in ribasso rispetto ai 356 dollari USA nel 2017, poiché il mercato containerizzato è rallentato sino al 3,7%, al di sotto del 4% previsto dalla compagnia di navigazione all'inizio dell'anno scorso.

"La crescita dell'offerta è rimasta alta all'inizio dell'anno, riflettendo l'ingresso di molte nuove navi nel mercato così come il basso livello di inattività e demolizione delle navi più vecchie, cosa che ha indotto il declino delle tariffe di nolo nei primi due trimestri del 2018" dichiara la Maersk.

"Gli elementi fondamentali del mercato si sono stabilizzati nella seconda metà del 2018, poiché la crescita effettiva dell'offerta si è attenuata e le tariffe di nolo hanno iniziato ad incrementarsi ed i profitti del settore si sono innalzati nel terzo trimestre dal modesto livello nella prima metà del 2018" aggiunge la compagnia di navigazione.

"I profitti hanno subito conseguenze negative a causa dell'incremento dei costi del bunker che non sono stati del tutto compensati dall'incremento delle tariffe di nolo".

La Maersk ha avvertito che la moderazione della crescita della domanda containerizzata nel 2018 ha rispecchiato il rallentamento della macroeconomia globale e delle ordinazioni delle esportazioni globali.

"Il rischio maggiore della domanda containerizzata globale è quello relativo ad un ulteriore rallentamento ciclico dell'economia globale" afferma la Maersk.

"I mercati emergenti sono particolarmente vulnerabili alle fluttuazioni del dollaro USA ed agli sviluppi economici negli Stati Uniti mediante la loro leva finanziaria.

Inoltre, una ulteriore intensificazione delle tensioni nei traffici internazionali comporta un notevole rischio per i traffici globali".

La maggiore linea di navigazione containerizzata mondiale ha riferito che i ricavi sono aumentati sino a 39 miliardi di dollari USA per l'annata.

Il suo segmento marittimo ha assistito ad un aumento dei ricavi del 29% sino a 28,4 miliardi di dollari USA sulla scia dell'incremento dei volumi derivante dalla sua acquisizione della Hamburg Süd e da un incremento dell'1,9% delle tariffe medie di nolo sino a 1.816 dollari USA per FEU.

Senza il contributo della Hamburg Süd, i ricavi sarebbero stati in aumento di appena il 5,8% per 22,7 miliardi di dollari USA.

"Sebbene abbiamo avuto un problematico avvio nel 2018, se si guardano le nostre prestazioni finanziarie si riscontra come abbiamo incrementato gli utili a dispetto dei prezzi del bunker notevolmente più alti e di una crescita dei volumi containerizzati più bassa di quanto ci si aspettasse nella seconda metà del 2018" afferma l'amministratore delegato Søren Skou.

"Tuttavia, occorre che la redditività migliori".

I profitti netti comprese le operazioni sospese sono giunti sino a 3,2 miliardi di dollari USA, invertendo la perdita di 1,2 miliardi di dollari USA nel 2017.

Ad essi è stato dato impulso dalla conclusione della vendita della Maersk Oil nel 2018 e dalle svalutazioni apportate alla Maersk Drilling nel 2017.

Ma Skou afferma che la società è stata in grado di ridurre i costi mediante la propria nuova struttura.

"Nel corso del 2017 e 2028, abbiamo realizzato oltre 300 milioni di dollari USA di risparmi per mezzo di sinergie di raccolta in tutti i segmenti aziendali indotte per lo più dalla stretta collaborazione fra il nostro settore marittimo ed i terminal porte d'accesso, l'ulteriore ottimizzazione dei nostri terminal ed il miglioramento della pianificazione e dell'utilizzazione della capacità produttiva" ha detto.

L'acquisizione della Hamburg Süd ed il consolidamento delle due linee di navigazione avevano prodotto la rete e le sinergie operative" ha aggiunto.

"Oltre ai vantaggi per la rete, l'acquisizione ha altresì consentito una ulteriore utilizzazione dei terminal ed i vantaggi degli appalti congiunti.

Dal momento dell'acquisizione, abbiamo realizzato 420 milioni di dollari USA in sinergie dalla Hamburg Süd e le aspettative delle sinergie sono state pertanto riviste sino ad un minimo di 500 milioni di dollari USA per la fine del 2019, rispetto ai precedenti 350-400 milioni di dollari USA.

Separatamente, la Maersk ha annunciato di avere dato il via alla scissione ed al distinto processo di quotazione relativamente alla Maersk Drilling, come aveva annunciato nello scorso mese di agosto.

Le quote nella Maersk Drilling e delle sue partecipate, così come certe altre attività e passività, saranno conferite ad una nuova società che avrà la denominazione di The Drilling Company of 1972 e le sue azioni saranno ammesse agli scambi ed alla quotazione ufficiale presso la borsa Nasdaq di Copenaghen.

La Maersk afferma che cercherà l'approvazione della scissione da parte degli azionisti in occasione della propria assemblea generale il 2 aprile prossimo, mentre la pubblicazione della documentazione relativa alla scissione dovrebbe avvenire il 4 marzo.

"Previa tale approvazione della scissione, le quote della Maersk Drilling saranno distribuite agli azionisti della AP Møller-Maersk, che alla propria partecipazione azionaria alla AP Møller-Maersk aggiungeranno quella alla Maersk Drilling" ha dichiarato la Maersk.
(da: lloydsloadinglist.com, 22 febbraio 2019)



La satisfacción de Conmitarma con la aprobación del comité parlamentario de la UE de las disposiciones sobre crédito naval
Roma
Durante muchos años, ha sido durante muchos años esforzarse para garantizar que, a efectos de regulación bancaria, el crédito naval se asimile gradualmente a la infraestructura.
Invertir en la economía azul para crear empleo, aumentar los niveles de ingresos y reducir las emisiones
Losanne
Esto sugiere un estudio científico publicado en "Frontiers in Marine Science"
Inaugurado en Arenzano la nueva Escuela de Alta Formación para Médicos de Bordo
Arenzano
Messina (Asseswners): Es una respuesta concreta a la necesidad real y apremiante de garantizar la salud y la seguridad de las personas que navegan
PROXIMAS SALIDAS
Visual Sailing List
Salida
Destinación:
- orden alfabético
- nación
- aréa geogràfica
El año pasado, el tráfico de mercancías en los puertos de Corea del Sur disminuyó un -2,3%
Seúl
Los contenedores fueron iguales a 28,8 millones de teu (-4,1%)
Iniciativa para activar Livorno un camino ITS dedicado a la logística y el transporte
Livorno
A Noghere un nuevo cluster productivo integrado en el puerto de Trieste
Trieste
La Autoridad del Sistema Portuario del Mar Adriático Oriental ha comprado una superficie de 350.000 metros cuadrados
El lunes en Rapallo se celebrará en la primera edición de "Shipping, Transport & Intermodal Forum"
Génova
Se analizará la situación actual y las perspectivas del sector marítimo y logístico.
En Livorno un tres días de Assoports para profundizar los aspectos de la transformación urbana en la ciudad portuaria
Livorno
Dos de los grupos técnicos de la asociación se reunirán: el especializado en el tema de las relaciones puerto-ciudad y el de los urbanistas.
Córcega Sardinia Ferries participa en el proyecto de Neoline para realizar un barco de vela ro-ro
Córcega Sardinia Ferries participa en el proyecto de Neoline para realizar un barco de vela ro-ro
Go Ligure
Se empleará en una ruta transatlántica
El jueves en Milán una conferencia de Fedespedi sobre "La digitalización logística y el PNRR"
Milán
Desde 2020 la Federación ha hecho su contribución a la construcción del Plan
RINA compró American Patrick Engineering
Génova
Es una empresa de consultoría de ingeniería activa principalmente en los campos de infraestructura, transporte y energía renovable.
El año pasado el tráfico de mercancías en el puerto de Ancona disminuyó un -2,3%
Ancona
Reanudación de los pasajeros
El buque inclinatasi en el puerto de Génova ha sido objeto de detención administrativa.
Génova
Comprobado más de 20 deficiencias de las cuales algunas particularmente graves
Saipem adjudicó dos contratos offshore por un monto de 900 millones
Milán
Actividades en el Atlántico Sur y el Mar de Noruega
Changed Risso compra los riesgos especiales del Trident alemán
Génova
En 2022, la empresa Genovese alcanzó un volumen premium de 440 millones y unos ingresos netos de 57 millones.
PUERTOS
Puertos italianos:
Ancona Génova Rávena
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Liorna Taranto
Cagliari Nápoli Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venecia
Interpuertos Italianos: lista Puertos del mundo: Mapa
BANCO DE DATOS
Armadores Reparadores navales y astilleros
Expedicionarios Abastecedores de bordo
Agencias marítimas Transportistas
MEETINGS
En Livorno un tres días de Assoports para profundizar los aspectos de la transformación urbana en la ciudad portuaria
Livorno
Usted se reunirá con dos grupos técnicos ...
El jueves en Milán una conferencia de Fedespedi sobre "La digitalización logística y el PNRR"
Milán
Desde 2020 la Federación ha hecho su contribución a la construcción del Plan
››› Archivo
RESEÑA DE LA PRENSA
3rd oil tanker body found, 5 workers still missing
(Bangkok Post)
TAS Offshore in talks to build 27 tugboats
(The Star Online)
››› Reseña de la Prensa Archivo
FORUM de lo shipping y
de la logística
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› Archivo
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Génova - ITALIA
tel.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail
Partita iva: 03532950106
Registrazione Stampa 33/96 Tribunale di Genova
Director: Bruno Bellio
Prohibida la reproducción, total o parcial, sin el explicito consentimento del editor
Búsqueda en inforMARE Presentación
Feed RSS Espacios publicitarios

inforMARE en Pdf
Móvil