testata inforMARE
29 janvier 2023 - Année XXVII
Journal indépendant d'économie et de politique des transports
04:01 GMT+1
LinnkedInTwitterFacebook


CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CONTAINERSANNO XXXVII - Numero 31 OTTOBRE 2019

REEFER

IL CAMBIAMENTO DELLE ABITUDINI DI ACQUISTO SIGNIFICA CHE LA DOMANDA DI STOCCAGGIO A FREDDO STA SUPERANDO LA CAPACITÀ

La settimana scorsa la Ceva Logistics ha inaugurato il proprio Chill Hub (snodo del freddo) preso il London Gateway, un impianto integrato per la filiera del freddo a multitemperatura.

L'impianto dispone di una traccia di 10.000 m2 e di spazio per stoccare sino a 10.000 pallet in sette camere che assicurano un livello di temperatura che spazia da -25 a +16°C.

Tali impianti sono in un momento di forte domanda poiché la necessità di stoccaggio a freddo continua ad aumentare.

Il fornitore di logistica refrigerata Americold stima che la crescita nel mercato statunitense fra il 2014 ed il 2019 sia stata in media del 3,4% all'anno.

Secondo la Americold, la curva della domanda è pilotata dall'aumento degli acquisti dei commestibili online e da un cambiamento delle abitudini delle compere.

La società ravvisa una tendenza verso l'acquisto di un numero maggiore di prodotti freschi e freddi in minori quantitativi con una frequenza più alta e, allo stesso tempo, gli acquirenti chiedono una selezione più ampia di articoli.

Per i fornitori ciò si traduce in più nuovi prodotti, cambio dei prodotti più frequente e più aggiornamenti dell'imballaggio.

La ditta di servizi ed investimenti immobiliari CBRE è entusiasta di questa tendenza e ha pubblicato il rapporto "Cold Storage Development Opportunities Heat Up", il quale suggerisce che, al fine di tenere il passo della crescita prevista delle vendite di commestibili online da qui al 2022, sarà richiesto uno spazio aggiuntivo di 100 milioni di piedi quadrati di spazio per lo stoccaggio a freddo.

Tuttavia, lo sviluppo degli impianti è ben al di fuori di quel ritmo.

Quest'anno, la CBRE stima che siano stati aggiunti circa 4,5 milioni di piedi quadrati di capacità di stoccaggio a freddo.

Ciò si traduce in quasi l'1% di costruzioni immobiliari industriali quest'anno, al di sotto della quota del settore del 2-3% del mercato complessivo immobiliare industriale degli Stati Uniti.

Un sacco di sviluppatori preferiscono progetti più semplici di magazzini.

Secondo la CBRE, l'investimento in un impianto per lo stoccaggio a freddo può essere di due o tre volte quello di un normale magazzino di dimensioni simili.

Ciò significa che è decisivo massimizzare l'utilizzazione di un impianto: con la richiesta di una gamma più ampia di prodotto e di un riassortimento più frequente, esso è più difficile da gestire rispetto ad un minor numero di derrate che arrivano e partono via camion.

Inoltre, la realizzazione di un impianto per lo stoccaggio a freddo richiede quattro o cinque mesi in più.

Le progettazioni degli impianti stanno cambiando a favore di edifici più alti con ingombro di 40-60 piedi in luogo dei tradizionali 30 piedi, cosa che comporta maggiori costi e complessità.

Dal lato positivo, gli impianti per lo stoccaggio a freddo impongono affitti più alti ed i contratti tendono ad essere a lungo termine, cosa che assicura una maggiore sicurezza di pianificazione.

Tuttavia, gli analisti della CBRE confidano che l'attività si riprenda, affermando che la domanda solleciterà uno sviluppo più speculativo, così come più sviluppi nei mercati minori ed un grado maggiore di automazione.

Ma la Americold stima che il numero di nuovi impianti crescerà di appena l'1% all'anno da qui al 2024, rispetto ad una prevista crescita dei volumi del 3,4%.

E la crisi della capacità di stoccaggio a freddo è persino peggiore in Cina: a giugno, Bloomberg ha riferito che la capacità in loco è stata seriamente assottigliata in conseguenza delle grandi importazioni di carne di maiale in risposta all'epidemia di peste suina africana che ha devastato le scorte nazionali cinesi di carne di maiale.

Alla metà di giugno, i magazzini del freddo presso i porti cinesi erano quasi pieni, limitando così le opportunità per i fornitori globali desiderosi di trarre vantaggio dalla carenza di carne di maiale.

Tuttavia, alcuni operatori stanno elargendo fondi nello sviluppo di impianti.

La Walmart, che dispone di una vasta rete di supermercati nel paese e ha aperto un centro per la distribuzione di alimentari deperibili da 105 milioni di dollari a marzo al servizio di più di un centinaio di punti vendita nelle province di Canton e Guangxi, ha annunciato a luglio di avere intenzione di spendere 1,2 miliardi di dollari per aggiornare o realizzare più di 10 centri di distribuzione nel giro dei prossimi 10-20 anni.

(da: theloadstar.com, 18 ottobre 2019)



Satisfaction de Confitarme à l'égard de l'approbation par la commission parlementaire des dispositions relatives au crédit naval
Rome
Depuis de nombreuses années, depuis de nombreuses années, on s'efforce de faire en sorte que, à des fins de réglementation bancaire, le crédit naval soit progressivement assimilé à l'infrastructure.
Investir dans l'économie bleue pour créer des emplois, augmenter les niveaux de revenu et réduire les émissions
Losanne
Ceci suggère une étude scientifique publiée dans "Frontiers in Marine Science"
Inauguré à Arenzano la nouvelle Ecole de Haute Formation de Médecins de Bordo
Arenzano
Messine (Assarpowners): Il s'agit d'une réponse concrète à la nécessité réelle et impérieuse d'assurer la santé et la sécurité de ceux qui naviguant
LES DÉPARTS
Visual Sailing List
Départ
Destination:
- liste alphabétique
- liste des nations
- zones géographiques
L'an dernier, le trafic de marchandises dans les ports sud-coréens a diminué de -2,3%
Séoul
Les conteneurs étaient égaux à 28,8 millions de teu (-4,1%)
Initiative pour activer Livourne un chemin ITS dédié à la logistique et au transport
Livourne
A Noghere, un nouveau pôle de production intégré au port de Trieste
Trieste
Le Port System Authority de la mer Adriatique orientale a acheté une superficie de 350 000 mètres carrés.
Lundi à Rapallo se tiendra dans la première édition de "Transport, Transport & Intermodal Forum"
Gênes
La situation actuelle et les perspectives du secteur maritime et logistique seront analysées.
En Livourne, trois jours d'Assoports pour approfondir les aspects de la transformation urbaine dans la ville portuaire
Livourne
Deux des groupes techniques de l'association se réuniront: celui spécialisé sur le thème des relations port-ville et celui des urbanistes.
La Corse Sardaigne Ferries participe au projet de Neoline pour la réalisation d'un navire à voile roulier
La Corse Sardaigne Ferries participe au projet de Neoline pour la réalisation d'un navire à voile roulier
Ligure
Sera employé sur une route transatlantique
Jeudi à Milan une conférence de Fedespedi sur "La digitalisation logistique et le PNRR"
Milan
Depuis 2020, la Fédération a contribué à la construction du Plan.
RINA a acheté American Patrick Engineering
Gênes
Il s'agit d'une société active de conseil en ingénierie principalement dans les domaines de l'infrastructure, des transports et des énergies renouvelables
L'année dernière, le trafic de marchandises dans le port d'Ancône a diminué de -2,3%
Ancône
Reprise des passagers
Le navire inclatasi dans le port de Gênes a fait l'objet d'une détention administrative.
Gênes
Ascertainé plus de 20 lacunes dont certains sont particulièrement graves
Saipem a attribué deux contrats offshore pour un montant de 900 millions
Milan
Activités dans l'Atlantique Sud et la mer de Norvège
Changed Risso achète des risques spéciaux allemands Trident
Gênes
En 2022, la société Genovese a atteint un volume de 440 millions de primes et un bénéfice net de 57 millions.
PORTS
Ports Italiens:
Ancône Gênes Ravenne
Augusta Gioia Tauro Salerne
Bari La Spezia Savone
Brindisi Livourne Taranto
Cagliari Naples Trapani
Carrara Palerme Trieste
Civitavecchia Piombino Venise
Interports Italiens: liste Ports du Monde: Carte
BANQUE DES DONNÉES
Armateurs Réparateurs et Constructeurs de Navires
Transitaires Fournisseurs de Navires
Agences Maritimes Transporteurs routiers
MEETINGS
En Livourne, trois jours d'Assoports pour approfondir les aspects de la transformation urbaine dans la ville portuaire
Livourne
Vous rencontrerez deux groupes techniques ...
Jeudi à Milan une conférence de Fedespedi sur "La digitalisation logistique et le PNRR"
Milan
Depuis 2020, la Fédération a contribué à la construction du Plan.
››› Archives
REVUE DE LA PRESSE
3rd oil tanker body found, 5 workers still missing
(Bangkok Post)
TAS Offshore in talks to build 27 tugboats
(The Star Online)
››› Index Revue de la Presse
FORUM des opérateurs maritimes
et de la logistique
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› Archives
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail
Numéro de TVA: 03532950106
Presse engistrement: 33/96 Tribunal de Gênes
Direction: Bruno Bellio
Tous droits de reproduction, même partielle, sont réservés pour tous les pays
Cherche sur inforMARE Présentation
Feed RSS Places publicitaires

inforMARE en Pdf
Mobile