testata inforMARE

24 de octubre de 2021 El diario on-line para los operadores y los usuarios del transporte 01:47 GMT+2

CONFITARMA Analisi comparata sulla competitività delle flotte europee


paragrafo 5


Il "registro internazionale" in Italia potrebbe essere applicato in una prima fase ad una consistente aliquota di naviglio, sempreché il regime dei costi e quello fiscale vengano adeguati ai più competitivi livelli internazionali.

"Il registro internazionale"

mantiene una consistente presenza di navi di bandiera nazionale sui mercati internazionali

migliora la competitività delle navi nazionali sui mercati internazionali senza alcun contributo da parte dello Stato

può attirare tonnellaggio dall'estero
 

compensa la limitata perdita iniziale di posti di lavoro a bordo attraverso:
  • un incremento del personale marittimo di vertice
  • un maggior numero di addetti dell'indotto
    (ogni marittimo imbarcato crea almeno due posti di lavoro a terra)
promuove:
  • investimenti in costruzioni, trasformazioni e rinnovo della flotta
  • occupazione qualificata




pagina precedente ]   <      >   [ pagina successiva ]
v
indice ]


Indice Primera página Forum

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Génova - ITALIA
tel.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail