testata inforMARE
30 marzo 2023 - Anno XXVII
Quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
03:25 GMT+2
LinnkedInTwitterFacebook
FORUM dello Shipping
e della Logistica


The Dry Bulk Shipping Market in 1998 

The Dry Bulk market: Capesize
Panamax
Handysize
The Second-hand market: Capesize and Panamax
Handysize

 

Although the Western economies maintained good growth rates in 1998, sustained by high domestic consumption and a reduction in interest rates, the year has confirmed the fears expressed in 1997 that the upheavals in the Asian economies would cause turmoil in the shipping industry. There is no doubt that the crisis surprised many by its magnitude and its suddenness.

1998 has been a difficult year for all bulk carrier shipowners and operators, as shown by the fall in the BFI (Baltic Freight Index) from 1,232 to 780 and that in the Handy index from 933 to 724.

With the economic crisis spreading to Russia and Brazil, after tipping the Far-Eastern tigers, particularly Japan, into recession, the growth forecasts for world trade in 1998 published by the World Trade Organization were between 4% and 5%, compared with a record growth rate of 10% in 1997. The trend seems to be similar for world seaborne trade.

The beginning of the year was marked by a continued fall in freight rates, a trend which started in August 1997. Despite the traditional seasonal improvement in April-May, mainly linked to grain releases, the downward trend was resumed until September. The rates then steadied, as some shipowners decided to lay ships up, a measure that had not been considered since the major crisis in the 1980s. There was an improvement lasting until October, but the year closed with a general weakening and a predominantly pessimistic feeling for the coming year.

The major event of 1998 in dry bulk transport was the reversal in rates (shown in the analysis by ship size below) on Atlantic / Pacific routings, due to the reduction in imports of raw materials by Asian countries while the Western economies, and in particular the steel industry, were operating at full capacity. The devaluation of the currencies of the Pacific zone countries accentuated this trade reversal phenomenon, with increased exports of raw materials and steel to Europe and the United States. Conversely, steel exports from Europe to Asia have fallen drastically.

In this context, the tonnage supply has been only very slightly modified in deadweight terms, except for the Capesize class which ends the year with a substantial negative balance between delivered and scrapped vessels.

Six months after the ISM Code came into force, it appears that the repercussions on shipping rates have been practically non-existent, in contrast to the hopes held by certain shipowners. Overall, the shipowners took the necessary measures to make their ships conform to the Code ahead of its introduction. Only 5.1% of the ships inspected within the first three months of application of the ISM Code by the 18 signatory countries of the Paris MoU were finally detained.

The impact of the regulations is difficult to assess. It is worth asking whether they have amplified the laying-up and scrapping of the oldest vessels.

Company restructuring, a trend initiated in 1997, has continued: P&O merging its fleet with Shougang, NYK with Showa, Mitsui OSK Lines with Navix. Shipowners are looking for economies of scale to offset the depression in freight rates.

The charterers, experiencing still greater competition in their sector and not being able to further increase their margins by reducing internal costs, are also looking for economies of scale through mergers and acquisitions, for example the purchase of Cockerill by Usinor, the merger of Thyssen and Krupp, and the acquisitions of Continental Grain by Cargill, Alumax by Alcoa and Minorco and Amcoal by Anglo-American.

The Capesize market

There is no doubt that the Capesize market has experienced the largest decrease, despite the sustained iron ore and steam coal imports into Europe.

A quick look at the rates shows that in general the decrease is approximately 30%. For example, the one-year time-charter rate for a CSBC-class ship dropped from US$15,000 at the end of 1997 to $10,000 at the end of 1998. Similarly, the Hampton Roads / Dunkirk spot rate for 110,000 tonnes of coal fell from $7.25 to $4.5. The Tubarao / Fos rate for 150,000 tonnes of ore dropped from $6.15 to $4 per tonne.

Bulk carriers time charter rates

 

Dry cargo freight rates

Shipowners operating their ships on the spot market suffered more than those having a good level of contract coverage, the latter thus being able to use their own fleets and obtain better optimization according to the market. In the absence of a shared point of view on the development of the market and, consequently, in the absence of agreement between shipowners and charterers on the freight rates for medium-and long-term contracts, the charterers have tended to keep their cargoes for the spot market, thus avoiding the need to accept excessively high contractual freight rates as in the past.

A certain number of current contracts have been revised to introduce indexing with respect to market rates.

These two trends could result in greater sensitivity and nervousness of the market in the coming year.

Whereas in 1998 the shipowners tended to give priority to more complete coverage of their fleets by current contracts, in 1999 they will have to improve the optimization of their vessels.

Forward markets could then become more important tools for limiting the freight rate risk.

Within an overall downward trend in raw material prices of between 10 and 20%, the Australian coal and ore producers and the Indonesians, helped by the devaluation of their currency, have increased their sales, particularly in Europe, leading to an increase in the number of open Capesize in the Atlantic.

The European metallurgical industries were working at full production capacity during the first nine months of the year, thus preventing the market from plunging lower. However, steel production is tending to fall under the combined effects of the anticipated reduction in growth and massive steel imports from the Far East.

Coal imports into Europe, and mainly into France, then took over, but their increase is more of an epiphenomenon than a firm trend.

Finally, the drop in the price of bunker oil has certainly softened the consequences of the crisis and the fall in freight rates.

The Capesize category was the only one whose tonnage decreased significantly in 1998, 43 ships having been scrapped since the beginning of the year, a total of 5,829,246 dwt, compared with 15 ships totaling 2,258,625 dwt delivered.

Jean LD, 165,133 dwt Jean LD

165,133 dwt,
built 1993 by Gdynia,
owned by Louis-Dreyfus Armateurs




Shipping and Shipbuilding Markets 1999

I N D E X

›››Archivio
DALLA PRIMA PAGINA
Rinnovato il vertice direttivo della Naviris, la joint venture Fincantieri - Naval Group
Genova/Parigi/Roma
Pierroberto Folgiero è stato nominato presidente, Damien Raby amministratore delegato
TX Logistik, servizio intermodale triangolare settimanale tra Romania, Austria, Italia e Germania
Troisdorf/Vienna
Rail Cargo Group trasforma il collegamento triangolare tra l'Austria e il porto di Trieste in due treni diretti
Tutte le 16 autorità portuali italiane con Assoporti alla Seatrade Cruise Global
Fort Lauderdale
Giampieri: in Italia il traffico crociere mostra una costante ripresa
Nel 2022 il fatturato della CIMC derivante dalla vendita dei container è calato del -30,7%
Shenzhen
Nel solo secondo semestre la flessione è stata del -40,4%
Avviata la gara per l'infrastrutturazione del terminal rinfuse nel Porto Canale di Cagliari
Cagliari
Importo a base d'asta di oltre 19,5 milioni di euro
ESPO esorta l'UE e i governi europei a definire schemi di finanziamento per l'installazione degli OPS nei porti
Bruxelles
Soddisfazione per l'accordo preliminare regolamento sull'infrastruttura per i combustibili alternativi
UIRR ricorda che è possibile sviluppare il trasporto intermodale europeo e le necessarie misure sono già state suggerite
Bruxelles
L'associazione concorda con la sconfortante analisi sul settore della Corte dei Conti Europea
Concordate le modalità di installazione delle stazioni di ricarica elettrica per auto e camion sulle strade dell'UE
Bruxelles
Accordo preliminare tra Parlamento e Consiglio anche per le stazioni di rifornimento di idrogeno
Quasi 2.000 lavoratori della cantieristica navale italiana retribuiti con paghe irregolari
Venezia
Quasi 2.000 lavoratori della cantieristica navale italiana retribuiti con paghe irregolari
Si tratta di un flusso reddituale pari a sei milioni di euro non sottoposto a imposizione né contribuzione
Il WSC contro il disegno di legge che negli USA abrogherebbe le esenzioni antitrust alle compagnie di navigazione estere
Washington
I monopoli marittimi stranieri - accusa il deputato Costa - hanno manipolato il settore del trasporto marittimo. Butler: malinteso su come i VSA aiutano la supply chain a lavorare meglio
BRT e la filiale italiana della Geodis sono state poste in amministrazione giudiziaria
Milano
Dalle indagini sarebbe emerso un sistematico sfruttamento di diverse migliaia di lavoratori
Carnival realizza la migliore wave season di sempre
Carnival realizza la migliore wave season di sempre
Miami
Nuovi record di prenotazioni delle crociere sia nel mercato nordamericano che in quello europeo
Atteso nel 2023 un nuovo record storico di traffico delle crociere nei porti italiani
Fort Lauderdale
Atteso nel 2023 un nuovo record storico di traffico delle crociere nei porti italiani
Secondo Cemar, i passeggeri saranno 12,8 milioni, con un +37,6% sul 2022 e un +9,2% sul 2019
APM Terminals collabora con la Hateco nella realizzazione del nuovo container terminal di Haiphong
APM Terminals collabora con la Hateco nella realizzazione del nuovo container terminal di Haiphong
Sequestri per due milioni di euro per evasione fiscale nel settore della logistica e delle consegne a domicilio
Trieste
Denunciati 20 imprenditori
L'austriaca Gebrüder Weiss ha inaugurato un nuovo terminal logistico in Tirolo
Reutte/Lauterach
È situato a Reutte, nei pressi del confine tra Austria e Germania
Accordo Maersk-SIPG per il bunkeraggio di metanolo verde nel porto di Shanghai
Shanghai
Previsto il rifornimento da nave a nave delle nuove portacontenitori ordinate dalla compagnia danese
ESPO, le navi dovrebbero utilizzare i sistemi di cold ironing nei porti, se disponibili, già prima del 2030
Bruxelles
Ryckbost: si spera che i requisiti per le navi relativi a quando utilizzare l'elettricità all'ormeggio chiariscano la questione
ECSA, l'accordo UE sui fuel navali dà un forte segnale politico e fornisce chiari obiettivi climatici e orientamenti per l'industria
Bruxelles/Roma
Assarmatori, accolte le nostre principali istanze
T&E, la decisione UE odierna segna l'inizio della fine dei combustibili sporchi nel settore dello shipping
Bruxelles
L'organizzazione ha evidenziato la necessità di evitare che le norme concordate presentino scappatoie
Lo scorso anno in Grecia sono state 593 le navi sottoposte a lavori di riparazione (-0,7%)
Pireo
Il tonnellaggio di stazza lorda è aumentato del +7,3%
La greca Attica ha comprato la nave ro-ro Clementine
Kallithea
Costruita nel 1997, è costata 13,4 milioni di euro
RINA classifica le workboat a navigazione autonoma della RC Dock
RINA classifica le workboat a navigazione autonoma della RC Dock
Genova
Consegnato il certificato di classe alla prima imbarcazione di una flotta che potrà operare fino a 200 miglia dalla costa
Serata di beneficenza a bordo della Fantastic di GNV a sostegno della Stella Maris
Genova
È stata organizzata dal Comitato Nazionale Welfare della Gente di Mare
Poseidon Acquisition sigla l'accordo definitivo per comprare la Atlas Corp.
Londra
Transazione del valore di circa 10,9 miliardi di dollari
Linee guida per il trasporto in sicurezza delle batterie agli ioni di litio nei container
Linee guida per il trasporto in sicurezza delle batterie agli ioni di litio nei container
Londra
Sono state pubblicate da CINS, International Group of P&I Clubs, ICHCA e TT Club
Forte critica della Corte dei Conti Europea alle politiche UE per lo sviluppo del trasporto intermodale
Lussemburgo
I valori-obiettivo volti ad aumentare la quota di modi di trasporto sostenibili questi sono definiti irrealistici
Giovedì a Livorno un workshop sulla navigazione autonoma
Livorno
Evento organizzato nell'ambito del progetto 5G Maritime Autonomous Surface Ship
Nel 2022 la cinese Sinotrans ha registrato profitti record nonostante un calo del -12,5% del fatturato
Pechino
Nel 2022 la cinese Sinotrans ha registrato profitti record nonostante un calo del -12,5% del fatturato
La riduzione del volume d'affari si è generata nei segmenti delle spedizioni marittime e dell'e-commerce
Nel 2022 in Spagna il trasporto marittimo a corto raggio ha registrato una lieve flessione del -0,4%
Madrid
Nel 2022 in Spagna il trasporto marittimo a corto raggio ha registrato una lieve flessione del -0,4%
Il solo trasporto marittimo internazionale di carichi ro-ro ha segnato un incremento del +8,0% (per la prima volta dal 2016 calo del traffico con l'Italia)
Pimlico Shipping (Fratelli Cosulich) compra una rinfusiera
Genova
La nave, di 7.967 tpl, sarà noleggiata a bare boat dalla Argo Shipping
PROSSIME PARTENZE
Visual Sailing List
Porto di partenza
Porto di destinazione:
- per ordine alfabetico
- per nazione
- per zona geografica
È deceduto Giorgio Bucchioni, punto di riferimento della portualità spezzina e nazionale
È deceduto Giorgio Bucchioni, punto di riferimento della portualità spezzina e nazionale
La Spezia
Tra gli incarichi istituzionali, è stato presidente dell'Autorità Portuale della Spezia e di Confindustria La Spezia
Liberty Lines ordina altri tre mezzi navali monocarena al cantiere spagnolo Armon
Belrose
Liberty Lines ordina altri tre mezzi navali monocarena al cantiere spagnolo Armon
Si aggiungeranno ai nove già commissionati
Cerimonia di posa della chiglia della Silver Ray di Silversea Cruises
Papenburg
La nave da crociera di lusso è in costruzione presso Meyer Werft
Varata in Cina la prima di due navi GNL Small Scale & Bunker per Fratelli Cosulich
Genova
Sarà presa in consegna a settembre
Il Cda di Interporto Padova ha approvato all'unanimità il progetto di bilancio 2022
Padova
Utile dopo le imposte in linea con quello dell'esercizio precedente
A Genova è stato inaugurato un centro per lo sviluppo di nuove tecnologie per la decarbonizzazione dello shipping
Genova
CapLab sarà gestito da Ecospray Technologies e dal DICCA dell'Università di Genova
Accordo di collaborazione tra l'AdSP dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio e l'Università della Calabria
Cosenza
L'intesa copre diversi ambiti di attività e competenze
Nel 2022 i transiti di camion attraverso le Alpi svizzere sono diminuiti del -1,7%. Stagnazione dei trasporti ferroviari
Berna
Nel 2022 i transiti di camion attraverso le Alpi svizzere sono diminuiti del -1,7%. Stagnazione dei trasporti ferroviari
Ancora lontano l'obiettivo del trasferimento dei carichi dalla strada alla rotaia
Nel solo quarto trimestre del 2022 i ricavi del gruppo HHLA sono cresciuti del +4,9%
Amburgo
L'utile operativo è calato del -8,8%
Touax chiude il 2022 con ricavi record
Parigi
Attesa nel 2023 una normalizzazione del mercato dei container
Gli e-fuel dovrebbero essere riservati solo al trasporto aereo e marittimo
Roma
Lo evidenzia un'analisi di Transport & Environment, che li ritiene non utili alla decarbonizzazione del trasporto su strada
Accordo tra cinque organizzazioni internazionali per accrescere la sicurezza del trasporto delle merci in container
Londra
Memorandum of understanding sottoscritto da CINS, CHIRP, COA, ICHCA e SMDG
Il porto di Livorno sigla un accordo con l'uruguaiana ANP per lo sviluppo dei traffici, in particolare di forestali
Livorno
Il porto di Livorno sigla un accordo con l'uruguaiana ANP per lo sviluppo dei traffici, in particolare di forestali
Nel 2022 lo scalo labronico ne ha movimentato 2,13 milioni di tonnellate
Rixi rassicura sull'attuazione del ribaltamento a mare del cantiere Fincantieri di Sestri Ponente
Genova
Rixi rassicura sull'attuazione del ribaltamento a mare del cantiere Fincantieri di Sestri Ponente
Il MIT avvierà la discussione con Rete Ferroviaria Italiana per lo spostamento della linea ferroviaria
PORTI
Porti italiani:
Ancona Genova Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Livorno Taranto
Cagliari Napoli Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venezia
Interporti italiani: elenco Porti del mondo: mappa
BANCA DATI
ArmatoriRiparatori e costruttori navali
SpedizionieriProvveditori e appaltatori navali
Agenzie marittimeAutotrasportatori
MEETINGS
Giovedì a Livorno un workshop sulla navigazione autonoma
Livorno
Evento organizzato nell'ambito del progetto 5G Maritime Autonomous Surface Ship
Il 18 aprile Assiterminal si confronterà con politici e operatori sulle sfide della portualità
Genova
Incontro presso la sede della Federazione del Mare a Roma
››› Archivio
RASSEGNA STAMPA
Port concession saved Nigeria's economy N3.9tr - Haastrup
(Vanguard)
Can the return of international cruises bolster Japan's beleaguered tourism industry?
(The Japan Times)
››› Archivio
FORUM dello Shipping
e della Logistica
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› Archivio
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Partita iva: 03532950106
Registrazione Stampa 33/96 Tribunale di Genova
Direttore responsabile Bruno Bellio
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore
Cerca su inforMARE Presentazione
Feed RSS Spazi pubblicitari

inforMARE in Pdf Archivio storico
Mobile