testata inforMARE
Cerca
24 maggio 2024 - Anno XXVIII
Quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
16:25 GMT+2
LinnkedInTwitterFacebook
FORUM dello Shipping
e della Logistica


 

The transport of refined oil products 
in 2001

 
With regards to the transport of refined oil products in 2001, although the year began in euphoric mood it ended in one of uncertainty and according to some analysts even of pronounced pessimism. Owners and charterers together expect 2002 to be a difficult year.

Nonetheless, 2001 will go down as being a vintage year for product tanker shipowners. Daily returns for ships operating on the spot market were on the whole higher than those of 2000, which in themselves were excellent.

Although the drop at the beginning of the year was a technical correction and largely predictable, nobody thought that the levels achieved, more than $50,000 per day for the LR and more than $30,000 per day for the MR, could be maintained. It was generally thought that the market would find an equilibrium in the middle of the year, but it was not the case: the drop in rates which began in May started gathering speed month after month to finish the year at the levels of end 1999.

The freight market for product tankers suffered a continuous drop in revenues throughout the year 2001 for all sizes

The 'handysize' (handy product) from 25,000 to 40,000 dwt 
20,000 / 49,000 dwt product tankers
It is in this category that the imbalance between supply and demand was greatest at the beginning of the year, resulting in returns of over $30,000 per day. Not helped by the delivery of more than 30 newbuildings, it was the weak American and to a lesser degree the European demand that explains the dramatic drop in revenues which attained at the end of the year levels close to $10,000 per day.

The creation of the Handy Tankers K/S pool, formed around AP Moller, Seaarland Motia and d'Amico Tankers which consists of 25 ships in 2001, led certain oil companies to cover their medium-term tonnage needs. BP took control of seven ships in this size, as well as CSSA, while Shell, Agip and Tamoil all took on two each.

Either by chance or as a result of this policy, the pool does not seem at least for the moment to have accumulated a sufficient share in the deals concluded to have had a significant impact on rates.
 

Kersaint Kersaint 
37,263 dwt, blt 2001 by Hyundai Mipo, owned by Socatra
The 'medium range' (MR product) from 40,000 to 50,000 dwtl
Following the delivery of 11 ships in 2001, this category of the fleet of product tankers is the most modern with two-thirds of ships being less than 10 years.

As for the 35,000 tonners, many charters have been concluded for periods of two years or more, notably for account of Stasco (five), Coastal-El Paso (three), ExxonMobil (two), and Glencore (three) at rates between $16,000 and $18,000 per day.

Naturally given to covering inter-zone voyages, these ships suffered from the shortening of their voyages as soon as American demand fell-off as from the month of June, and their daily returns which were over $35,000 per day at the beginning of the year collapsed to $11,000 per day in December. As from October they also suffered from a lack of activity in the Far East.

 
The 'long range' (LR product) from 55,000 to 110,000 dwt

This category benefited from the good performance of the market in the Far East during the first half of the year, during which their daily returns always remained above $30,000 per day and sometimes went up to $50,000 per day. The second-half was more difficult due to the fall in Japanese demand and a virtual disappearance of jet voyages MEG/Europe as from September.

The LR1 were largely used for exports of jet from Middle East Gulf or from the Indian Ocean, as well as voyages of gas oil and fuel oil from Europe to the U.S. The few very modern ships (less than five years) saw rates of close to $20,000 per day for periods of one to five years.

The existence of the "LR2 pool" and contracts at variable levels based on different indices (notably Platts) helped to avoid a really sharp fall in rates for these ships, although the result was achieved at the cost of considerable waiting time which affected daily returns.

The explanation of the slow but steady drop in product tanker freight rates is due more to a fall in demand than a rise in availability.

 
Product tankers tce
The demand
The U.S. down
The North American zone represents more than 30 % of world demand for oil products (45 % of gasoline demand). However U.S. consumption fell as from the beginning of the second quarter, well before the terrorist attacks of September 11th which merely amplified to a larger extent the decline. The most spectacular example can be found in jet consumption for the month of November 2001 which was 20 % lower than that of November 2000, although the annual consumption for jet and diesel oil was 3 % higher. In November 2001, distillate stocks (gas oil, diesel, and jet) were 15 % above those of November 2000, whilst stocks of gasoline were 10 % higher than the previous year.
 
Europe lagging behind
European demand was not able to pick up the slack, partly because it only represents a small proportion of world oil product demand and partly because its growth rate of 1.6 % was insufficient. Although European buyers have become a privileged target of exporters from the Middle East Gulf, the Far East and more recently India, this traffic which is a strong generator of tonnes-miles, stumbled at the end of the year principally due to a big drop in jet imports (the daily consumption falling by 14 % in November).

In addition, whilst petrochemical demand has slowed considerably, German distillate stocks at the end of the year are at their historic highs.
 

The Far East on a cliff edge?
Japan's inability to extract itself from its structural crisis and the exposure of several emerging economies to external contractions (the crisis in tourism and electronics) has led to stagnating demand for oil products within the Far East. As such the annual consumption of jet and diesel in Asia has fallen by 2 % in 2001. The increase in local refinery capacity (Korea, Indonesia, Thailand, and especially India) has favoured regional exchanges and resulted in shorter voyages and cut off the flow of exports towards Europe and the U.S. west coast, which contributed to the good performance of freight rates last year.

The fear of a major crisis in Japan, which could then ricochet on the fragile economies of Korea and Indonesia, contributes to the pessimism in the minds of many observers. The risk of a serious impact on the world scene cannot be excluded.
 

The fleet
Despite the need to renew the fleet of product tankers, a flood of orders could unbalance the market.

The fleet of handysize (30,000 / 40,000 dwt) increased by 29 units in 2001 for a total of over the million dwt mark. Forty-two additional units should be delivered in 2002 and 47 in 2003, whereas only 17 ships are programmed for 2004. One hundred and thirty five new ships will have be delivered in four years, nearly a third of the existing fleet.

The fleet of medium range has grown by only 11 ships delivered this year for a total of about 500,000 dwt, but 30 ships should be delivered in 2002, 53 in 2003 and 20 in 2004. In 2005 two-thirds of the fleet will be less than 15 years old.

As to the largest size, four were delivered this year, 11 will be put on the market in 2002 and 25 in 2003.

However charterers have adopted extremely strict quality criteria, especially on age, which considerably reduces the number of eligible ships. This has become a very sensitive issue in the handysize sector where nearly 50 % of the ships have become practically unemployable.

Despite the pessimistic outlook for the short-term, it is reasonable to expect an improvement in the medium-term if the anticipations do not stifle the expected recovery at birth.

It is obvious that stock positions at year's end and stagnant demand for oil products do not encourage optimism.

Nevertheless the elasticity of tonnage on offer remains relatively small due to increased concerns on quality. It might suffice therefore that the recovery of the American economy lives up to the analysts' hopes for the third quarter of 2002 and that Japan manages its revival for an increase in oil product demand to produce a rapid and substantial rise in freight rates. After all, isn't it what happened at the start of 2000, when rates were at their lowest?

While an exaggerated pessimism seems out of place in the short term, there is still a risk in the medium-term with a financial market historically favourable combined with a lowering of construction costs leading to a wave of orders which in turn would produce a tonnage surplus, that would unbalance the product tanker freight market for a long time to come

 
Belisaire 
12,681 dwt, blt 2001 by Niestern Sander, owned by Petromarine

 

Product tankers second-hand market
Some 92 ships of 25,000 to 60,000 dwt were sold for further trading in 2001, compared to 67 transactions last year. Fifty-four units were handysize, 31 were medium range and seven were in the long range size.

Eighteen sales were carried out for ships built in the 70's (last stop before demolition?), 31 for units delivered in the 80's, and 43 for tankers built in the 90's.

Amongst the latter, some 20 were less than three years old. Owners wishing to renew their fleet, and taking advantage of well-sustained freight market at the beginning of the year, produced it has been noticed a feverish activity on the resale of ships under construction, with short-term deliveries obtaining at least up until June a premium over longer term deliveries.

OMI Corp. (U.S.) was certainly amongst the most active, buying not less than 16 modern ships in the medium range category, with a number of them being under construction.

A part of the ships sold were done en bloc and often with attached charters or charters back. Notable buyers other than OMI Corp., were clients of the Livanos group (five ships with charters back) and also clients of the Stelmar group (10 Osprey ships).

After record freight levels achieved at the end of 2000 / beginning of 2001, the serious slowdown of the world economy throughout the year weakened rates, which suffered a continual decline with intermittent blips to plunge precipitously mid year. The events of September 11th only reinforced this tendency which got reflected for real upon the value of second-hand ships.

We indicated last year an increase in values of the order of 15 to 25 % for modern units. This year the trend is clearly the reverse as prices have dropped by 18 to 20 % according to size and age.

Since January 2001, 41 ships have been delivered for 1.57 million dwt. At the same time, 28 ships for a total of 0.97 million dwt have been withdrawn from the fleet, but the orderbook holds 221 product tankers for a capacity of 8.97 million dwt, of which 77 for delivery in 2002 and 104 in 2003. Combined with a slowdown in the world economy, this additional capacity will indubitably weigh upon rates and therefore on second-hand values.

We would like to think that owners could refrain from having such big appetites when ordering, but the anticipated weakness of the yen, the likely reduction in construction costs and the low interest rates will doubtless make it irresistible for some. This will inevitably affect the second-hand values of even the most modern ships.


 


Shipping and Shipbuilding Markets in 2001

I N D E X

›››Archivio
DALLA PRIMA PAGINA
MOL installerà una vela rigida telescopica su una seconda nave carboniera
Tokyo
Il sistema ha consentito di ridurre il consumo giornaliero di carburante sino al 17%
Restrizioni al traffico marittimo nei canali di Panama e Suez e negli Stretti Turchi potrebbero ridurre di 34 miliardi di dollari il Pil mondiale
Lecce
Studio guidato dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
L'austriaca Rail Cargo Group e la serba Transfera costituiscono una joint venture
Belgrado
Svilupperà soluzioni logistiche intermodali in Serbia e nell'area dei Balcani occidentali
Nel primo trimestre del 2024 in Italia il traffico cargo aereo è aumentato del +16,8%
Roma
Albertini (Anama): fondamentale per l'Italia attrarre quel 30% di merce che oggi perdiamo a favore degli altri aeroporti europei
DSV, Maersk e MSC tra i pretendenti all'acquisizione di DB Schenker
New York
Offerta anche da un consorzio guidato da CVC Capital Partners e Carlyle
I porti spagnoli stanno beneficiando degli effetti della crisi nel Mar Rosso
Madrid
Nel primo quadrimestre di quest'anno i container in trasbordo sono aumentati del +18,6%
Conftrasporto evidenzia sette temi da affrontare in sede UE per rilanciare logistica e trasporti
Roma
Fincantieri crea una società in Arabia Saudita
Riyadh
Folgiero: l'obiettivo è di dar vita ad una partnership strategica per lo sviluppo della cantieristica navale nel Paese
COSCO prevede un 2024 positivo per il settore dei container
Shanghai
Attesa una prosecuzione del trend di crescita in atto sia per il trasporto marittimo che per la produzione di contenitori
Ad aprile il traffico dei container nel porto di Algeciras è cresciuto del +0,7%
Algeciras
Più accentuato l'aumento (+7,4%) dei soli container in trasbordo estero su estero
Netto miglioramento delle performance operative ed economiche della ZIM nel primo trimestre
Netto miglioramento delle performance operative ed economiche della ZIM nel primo trimestre
Haifa
Crescita particolarmente sostenuta nei mercati dei servizi nel Pacifico e con l'America Latina
Nei prossimi 12 mesi il valore dei noli nello shipping containerizzato potrebbe scendere ai minimi storici
Copenaghen
Danish Ship Finance ritiene che gli effetti dell'eccesso di stiva diverranno predominanti
A marzo il traffico delle merci nel porto di Genova è calato del -3,9% e nello scalo di Savona-Vado del -24,2%
A marzo il traffico delle merci nel porto di Genova è calato del -3,9% e nello scalo di Savona-Vado del -24,2%
Genova
Nel capoluogo ligure record dei crocieristi relativo al primo trimestre dell'anno
Ad aprile il traffico delle merci nei porti russi è diminuito del -8%
Ordine a Fincantieri ed EDGE per la costruzione di dieci pattugliatori d'altura
Abu Dhabi/Trieste
Le due aziende hanno formalizzato la creazione della joint venture Maestral
Nei primi tre mesi del 2024 i ricavi della CMA CGM sono calati del -7,0%
Nei primi tre mesi del 2024 i ricavi della CMA CGM sono calati del -7,0%
Marsiglia
Flessione del -11,3$ del solo volume d'affari dello shipping
Nel 2023 le spedizioni di trasporto combinato in Europa sono diminuite del -10,6%
Bruxelles
Numerose le cause della performance annuale deludente evidenziate dai soci della UIRR
Lo scorso mese il traffico dei container nel porto di Valencia è stato pari a 457mila teu (+14,2%)
Valencia
Nei primi quattro mesi di quest'anno il totale è stato di 1,7 milioni di teu (+12,8%)
Nuovi dazi degli USA sulle importazioni dalla Cina che colpiscono anche le gru ship-to-shore
Washington/Pechino
Protesta dell'associazione dell'industria siderurgica cinese
Nel porto di Amburgo tiene il traffico containerizzato mentre calano le rinfuse
Amburgo
Nei primi tre mesi del 2024 lo scalo tedesco ha movimentato 27,4 milioni di tonnellate di merci (-3,3%)
SEA Europe e industriAll Europe sollecitano una strategia dell'UE per l'industria navale europea
Bruxelles
Tra le richieste, l'introduzione del requisito “Made in Europe” negli appalti pubblici
Le associazioni della logistica esortano gli operatori ad essere pronti alla terza fase dell'ICS2
Bruxelles
Riguarda le merci importante nell'Unione Europea per via marittima
Marco Verzari è il nuovo segretario generale della Uiltrasporti
Roma
Subentra al dimissionario Tarlazzi
La Svizzera aumenta gli investimenti per l'esercizio e il rinnovo della rete ferroviaria
Berna
Previsti contributi d'investimento a favore di impianti privati
Le locomotive con tecnologia Ultimo Miglio di Mercitalia Logistics in servizio a Gioia Tauro
Gioia Tauro
Utilizzate per trasportare autovetture dalla Campania al porto calabrese
La società terminalista SSA Marine crea una divisione per le crociere
Seattle
È guidata da Stefano Borzone, manager con esperienza nel settore
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico dei container nei terminal di HHLA è aumentato del +3,4%
Amburgo
Ricavi stabili
Prosegue il trend negativo delle performance economiche della Hapag-Lloyd
Prosegue il trend negativo delle performance economiche della Hapag-Lloyd
Amburgo
Nel primo trimestre del 2024 i ricavi sono diminuiti del -24,2%. Noli in calo -32,0% e carichi trasportati dalla flotta in crescita del +6,9%
Bruxelles dà ragione all'Italia che chiede all'Austria di rimuovere le restrizioni al trasporto stradale di merci al Brennero
Roma/Vienna
Il governo tirolese annuncia che è pronto a battersi dinanzi alla Corte di Giustizia dell'UE
Nel primo trimestre del 2024 il traffico navale nel canale di Suez è crollato del -42,9%
Nel primo trimestre del 2024 il traffico navale nel canale di Suez è crollato del -42,9%
Ismailia
A marzo la riduzione è stata del -49,1%
Nel primo trimestre del 2024 l'utile netto di Evergreen è cresciuto del +187,7%
Nel primo trimestre del 2024 l'utile netto di Evergreen è cresciuto del +187,7%
Taipei
Investimento di oltre 65 milioni di dollari nell'acquisto di nuovi contenitori
HMM torna a registrare una crescita dei risultati economici trimestrali
HMM torna a registrare una crescita dei risultati economici trimestrali
Seul
Nei primi tre mesi del 2024 i ricavi sono aumentati del +11,9% e l'utile netto del +63,0%
L'India investe nello sviluppo del porto iraniano di Shahid Behesthi (Chabahar)
Chabahar
Annunciata la prossima istituzione di una compagnia di navigazione indo-iraniana
La Spinelli Srl rinnova il consiglio di amministrazione
Genova
Nuove nomine dopo le misure cautelari disposte dal gip del Tribunale di Genova nei confronti di Aldo e Roberto Spinelli
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico delle merci nel porto di Ravenna è calato del -6,3%
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico delle merci nel porto di Ravenna è calato del -6,3%
Ravenna
A marzo registrata una flessione del -1,5%
Nel primo trimestre di quest'anno il traffico dei container realizzato a Trieste da TMT è diminuito del -20,3%
Trieste
Nel 2023 il traffico di short sea shipping tra Spagna e Italia è calato del -5,2%
Madrid
Le autostrade del mare sono salite a dieci rispetto a sette nel 2022
Nel primo trimestre del 2024 l'utile netto della Yang Ming è cresciuto del +173,1%
Nel primo trimestre del 2024 l'utile netto della Yang Ming è cresciuto del +173,1%
Keelung
Il Cda ha deliberato l'acquisto di nuovi container
Leonardo firma l'accordo vincolante per la vendita di Underwater Armaments & Systems a Fincantieri
Roma
Valore complessivo della transazione pari ad un massimo di 415 milioni di euro
Uiltrasporti, bene l'emendamento per lavoratori delle agenzie per il lavoro portuale di Gioia Tauro e Taranto
Roma
Prevede la proroga dell'indennità sino a dicembre
Per sviluppare la propria resilienza il porto di Livorno guarda alla sponda meridionale del Mediterraneo
Livorno
Il prossimo mese un accordo con il porto egiziano di Damietta
La decarbonizzazione dello shipping potrebbe creare sino a quattro milioni di posti di lavoro nella filiera energetica
Copenaghen
Studio della Getting to Zero Coalition
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico delle merci nel porto di Venezia è diminuito del -9,8%
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico delle merci nel porto di Venezia è diminuito del -9,8%
Venezia
Crescita delle rinfuse liquide e dei rotabili. Calo delle rinfuse solide e dei container
ISS-Tositti e intergroup hanno istituito la newco ISS-Tositti Agency
Venezia
Fusione sinergica delle competenze di entrambe le realtà
Rasmussen (Bimco): quando le navi torneranno ad attraversare Suez lo shipping containerizzato dovrà fare i conti con un eccesso di stiva
Copenaghen
Attualmente l'impatto delle consegne record di portacontainer è assorbito dall'ulteriore capacità necessaria per la rotta attorno all'Africa
La statunitense Intermarine entra nel segmento delle rinfusiere
Houston
Costituita la Intermarine Bulk Carriers che gestirà le portarinfuse del gruppo tedesco Harren
Pianificazione dello spazio marittimo, l'Italia deferita alla Corte di Giustizia dell'UE
Bruxelles
Bruxelles denuncia la mancata elaborazione e comunicazione dei piani di gestione
A La Spezia si auspica l'istituzione di una Facoltà di economia dei trasporti e logistica
La Spezia
Pisano: il comparto è alla costante ricerca di professionalità adeguate
Martedì a Livorno si terrà il convegno “Il Treno Merci nei Porti”
Livorno
FerMerci promuove un confronto tra istituzioni e operatori del trasporto ferroviario merci nei porti
Protocollo di intesa siglato da ALIS e Assiterminal
Genova
Sviluppo congiunto di temi strategici per le imprese ed i lavoratori dei settori di riferimento
Svizzera, rincaro del +2,1% delle tariffe delle tracce ferroviarie
Berna
I costi per il traffico merci aumenteranno di circa sei milioni di franchi all'anno
Il noleggiatore di portacontainer Euroseas ritiene positive le prospettive del proprio segmento di mercato
Atene
PROSSIME PARTENZE
Visual Sailing List
Porto di partenza
Porto di destinazione:
- per ordine alfabetico
- per nazione
- per zona geografica
CargoBeamer si assicura finanziamenti per 140 milioni di euro da parte di investitori pubblici e privati
Rinnovato il direttivo di SOS LOGistica
Milano
Daniele Testi è stato confermato alla presidenza
Nuovo maxi sequestro di droga nel porto di Civitavecchia
Roma
Intercettato un carico di marijuana di oltre 442 chilogrammi
Mercitalia Shunting & Terminal dotata di nuove locomotive per la manovra ferroviaria
Roma
Si tratta di locomotori DE 18 prodotti da Vossloh Rolling Stock
Saipem si aggiudica contratti in Angola per complessivi 3,7 miliardi di dollari
Milano
Sono stati aggiudicati da una società controllata da TotalEnergies
Ad aprile il traffico dei container nel porto di Los Angeles è cresciuto del +11,9%
Los Angeles
Nel primo quadrimestre del 2024 l'aumento è stato del +24,8%
FERCAM sbarca sul mercato indiano
Bolzano
Aperta una filiale a New Delhi. La presenza sarà estesa a Mumbai, Calcutta, e Chennai
Fincantieri vara un'unità di supporto logistico a Castellammare di Stabia
Trieste
È la seconda LSS costruita per la Marina Militare Italiana
Ferretti inaugura il rinnovato cantiere nautico di La Spezia
La Spezia
Lo stabilimento ligure è dedicato alla produzione degli yacht Riva
Positivo primo trimestre per Global Ship Lease
Atene
Ricavi in crescita del +12,7%
Avviato da Interporto Padova il servizio intermodale di Trans Italia con l'Interporto di Livorno Guasticce
Padova
Inizialmente prevede due circolazioni settimanali
Operativo il nuovo gate automatizzato al Reefer Terminal di Vado Ligure
Vado Ligure
Gli autotrasportatori possono svolgere le attività di carico e scarico senza scendere dal veicolo
Lo scorso mese il traffico dei container nel porto di Hong Kong è diminuito del -10,2%
Hong Kong
Nel primo quadrimestre movimentati 4,5 milioni di teu (-4,7%)
DP World inaugura nuove infrastrutture portuali e logistiche in Romania
Dubai
Nuovi terminal nel porto di Costanza destinati al project cargo e ai rotabili
Ad aprile è proseguita la crescita del traffico dei container nel porto di Long Beach
Long Beach
Nel primo quadrimestre del 2024 l'incremento è stato del +15,8%
Uniport Livorno acquista tre nuovi trattori portuali
Helsinki
La Kalmar li consegnerà nell'ultimo trimestre del 2024
Saliranno da cinque a sei le rotazioni settimanali del servizio Melzo-Rotterdam di Hannibal
Melzo
Incremento della frequenza a partire dal 10 giugno
Nel 2023 i ricavi di Stazioni Marittime sono aumentati del +18,5%
Genova
Utile netto a 1,7 milioni di euro (+75,5%)
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico delle merci nel porto di Koper è calato del -6,6%
Lubiana
A marzo la flessione è stata del -3,1%
Ad aprile il traffico delle merci nel porto di Singapore è cresciuto del +8,8%
Singapore
I container sono stati pari a 3,4 milioni di teu (+3,8%)
Traffico trimestrale dei container in crescita per Eurogate e Contship Italia
Amburgo
Nei primi tre mesi del 2024 i volumi movimentati sono aumentati rispettivamente del +8,0% e +4,9%
Meyer Werft ha consegnato a Silversea la nuova nave da crociera di lusso Silver Ray
Papenburg/Vienna
Ha una capacità di 728 passeggeri
Nei primi tre mesi del 2024 i nuovi ordini acquisiti da Fincantieri sono diminuiti del -40,7%
Roma
Stabili i ricavi
Bando di gara per l'adeguamento strutturale di una banchina del porto di Ancona
Ancona
L'importo dell'appalto è di 16,5 milioni di euro
Gli operatori portuali di La Spezia chiedono un rilancio del porto
La Spezia
Sollecitano azioni mirate ed efficaci
Nel primo trimestre di quest'anno il traffico delle merci nei porti montenegrini è cresciuto del +1,8%
Podgorica
Il flusso da e per l'Italia è aumentato del +16,2%
GNV installa un sistema per assicurare la stabilità delle navi
Genova
NAPA Stability, sviluppato dalla finlandese NAPA, è stato esteso ai traghetti
Deciso calo del -24,9% delle merci nei porti croati nel primo trimestre di quest'anno
Deciso calo del -24,9% delle merci nei porti croati nel primo trimestre di quest'anno
Zagabria
I contenitori sono stati pari a 92mila teu (-0,4%)
Vard costruirà due Commissioning Service Operation Vessel
Trieste
Sono destinate ad una società di Taiwan
In funzione la nuova stazione marittima del porto di Termoli
Termoli
Nel 2023 lo scalo molisano ha movimentato oltre 217mila passeggeri (+5%)
Nuova linea della CTN che collega i porti di La Goulette, Livorno, Salerno e Rades
Genova
Sarà inaugurata il 21 maggio
Nei primi tre mesi del 2024 i ricavi di Wan Hai Lines sono cresciuti del +8,1%
Taipei
Utile netto pari a circa 143 milioni di dollari USA
Prosegue il trend di crescita del fatturato delle taiwanesi Evergreen e Yang Ming
Taipei/Keelung
Ad aprile è aumentato rispettivamente del +42,4% e +35,3%
Evergreen ordina 10.000 nuovi container
Taipei
Commessa da 32,3 milioni di dollari alla Dong Fang International Container (Hong Kong)
Vard costruirà una Ocean Energy Construction Vessel per Island Offshore
Trieste
Sarà consegnata nel primo trimestre del 2027. Opzione per altre due navi
La Lombardia tra le regioni più virtuose nel trasporto alimentare
Milano
Oltre il 50% dei veicoli a temperatura controllata è immatricolato nelle classi 5 e 6
Positive performance economiche trimestrali della Wallenius Wilhelmsen
Lysaker/Oslo
Ad Emanuele Grimaldi il 5,12% del capitale della Höegh Autoliners
Nei primi tre mesi del 2024 il traffico dei container a New York è aumentato del +11,7%
New York
A marzo la crescita è stata del +22,1%
Inaugurata la strada di collegamento con le nuove aree del porto di Piombino
Piombino
L'infrastruttura è costata 10,1 milioni di euro
PORTI
Porti italiani:
Ancona Genova Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Livorno Taranto
Cagliari Napoli Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venezia
Interporti italiani: elenco Porti del mondo: mappa
BANCA DATI
ArmatoriRiparatori e costruttori navali
SpedizionieriProvveditori e appaltatori navali
Agenzie marittimeAutotrasportatori
MEETINGS
Martedì a Livorno si terrà il convegno “Il Treno Merci nei Porti”
Livorno
FerMerci promuove un confronto tra istituzioni e operatori del trasporto ferroviario merci nei porti
L'11 aprile partirà la sesta edizione degli “Italian Port Days”
Roma
Anche quest'anno il progetto è stato diviso in due sessioni: la prima in primavera e la seconda dal 20 settembre al 20 ottobre
››› Archivio
RASSEGNA STAMPA
Chabahar Port: US says sanctions possible after India-Iran port deal
(BBC News)
Iran says MSC Aries vessel seized for 'violating maritime laws'
(Reuters)
››› Archivio
FORUM dello Shipping
e della Logistica
Relazione del presidente Mario Mattioli
Roma, 27 ottobre 2023
››› Archivio
Primo trimestre dell'anno difficoltoso per Finnlines
Helsinki
Accentuato incremento dei costi operativi
Nel 2023 il fatturato della Fercam è diminuito del -6%
Bolzano
Costituita una società in Lituania
ICTSI ha registrato performance economiche trimestrali record
Manila
Nel primo trimestre di quest'anno il traffico delle merci nei porti albanesi è aumentato del +3,4%
Tirana
I passeggeri sono diminuiti del -1,9%
Accelerare i tempi per fare del porto della Spezia e del suo retroporto la prima ZFD
La Spezia
Lo chiedono agenti marittimi, doganalisti e spedizionieri
Affidato il servizio di instradamento veicoli e passeggeri nei porti di Olbia e Golfo Aranci
Cagliari
Sarà gestito dalla romana Italpol Servizi Fiduciari
Deciso calo del -15,1% delle merci nel porto di Taranto nel primo trimestre
Taranto
I carichi allo sbarco sono diminuiti del -21,0% e quelli all'imbarco del -8,7%
Quest'anno il forum nazionale per il trasporto ferroviario delle merci Mercintreno si terrà a Padova
Padova
Si svolgerà nell'ambito di Green Logistics Expo
Inaugurata a Safaga, in Egitto, una fabbrica per la costruzione di rimorchiatori
Safaga
Dieci unità navali saranno realizzate per la Suez Canal Authority
Nuovo servizio Italia-Libia-Egitto di Tarros e Messina
La Spezia/Genova
Sarà inaugurato a metà giugno e realizzato con due navi
Domani PSA Venice aprirà il terminal veneziano alla comunità portuale e alla città
Venezia
Hannibal programma l'attivazione di un collegamento ferroviario tra Italia, Ungheria e Romania
Melzo
Entro la fine del 2024 saranno inaugurate due rotazioni settimanali
Approvato il bilancio consuntivo 2023 dell'AdSP del Tirreno Centrale
Napoli
Annunziata: i prossimi anni , fondamentali per ultimare gli investimenti europei del PNRR
Sensibile aumento della produzione e vendita dei dry box della CIMC
Hong Kong
L'azienda cinese risponde ad una crescita della domanda
Approvato il bilancio consuntivo 2023 dell'AdSP dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio
Gioia Tauro
Il 6 maggio riunione al MIT sul futuro della Gioia Tauro Port Agency
Il bilancio 2023 dell'AdSP del Mar Ligure Orientale mostra un avanzo primario di sei milioni
La Spezia
Nell'anno nuovi investimenti per circa 17 milioni di euro
Utile netto trimestrale della Cargotec a 81,2 milioni (+11,8%)
Helsinki
Nei primi tre mesi del 2024 i ricavi sono diminuiti del -1,7%
Prosegue, meno marcato, il trend negativo delle performance economiche della ONE
Prosegue, meno marcato, il trend negativo delle performance economiche della ONE
Singapore
Nei primi tre mesi del 2024 le merci in container trasportate dalla flotta sono aumentate del +15,6%
La genovese Messina ha preso in consegna la nave più grande della sua flotta
Genova
La “Jolly Verde” è una portacontainer da 6.300 teu
Definitiva l'inclusione del porto di Civitavecchia nella rete Core del network TEN-T
Civitavecchia
Mercoledì l'ok del Parlamento europeo
Nel 2023 le merci trasportate da Rail Cargo Group sono diminuite del -11%
Vienna
Ricavi in flessione del -1,8%
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Partita iva: 03532950106
Registrazione Stampa 33/96 Tribunale di Genova
Direttore responsabile Bruno Bellio
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore
Cerca su inforMARE Presentazione
Feed RSS Spazi pubblicitari

inforMARE in Pdf Archivio storico
Mobile