testata inforMARE

20 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:25 GMT+2



28 aprile 2022

Merlo (Federlogistica) mancano le figure professionali per la cybersecurity nella logistica

La pirateria informatica si fa sempre più aggressiva e insidiosa

Anche il mondo dei trasporti e della logistica ha urgente bisogno di attrezzarsi per contrastare la pirateria informatica che si fa sempre più aggressiva e insidiosa ed è in grado di produrre gravi danni non solo economici a enti e aziende, pubblici e privati, a grandi gruppi e a piccole e medie imprese. Tuttavia, paradossalmente, mancano le figure professionali necessarie per sviluppare le misure di difesa. Lo ha evidenziato Luigi Merlo, presidente di Federlogistica, chiamato dal presidente Giorgio Bucchioni del Propeller Club dei Porti della Spezia e di Marina di Carrara all'incontro mensile dell'associazione dedicato alla cybersecurity nello shipping.

Merlo ha rilevato che ora l'occasione per intervenire c'è con i 170 milioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che dovrebbero però coinvolgere non solo le autorità portuali e gli enti pubblici, ma anche gli operatori privati, dai terminal alle aziende marittime, delle spedizioni e doganaliste. Investimenti che potrebbero consentire di inserire nell'organico il cyber manager, di assumere nuove figure che peraltro non si trovano ancora facilmente. A testimoniare la difficoltà di reperire queste risorse ci sono due casi emblematici citati da Merlo: il gruppo armatoriale MSC ha aperto un centro di cybersecurity a Torino prospettando un organico di 650 unità e fatica a completarlo tanto che ne mancano ancora 250, mentre la stessa Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale sta cercando il suo personale nelle aziende private.

Al fine di colmare queste carenze Merlo si è rivolto a Piergino Scardigli, fondatore e presidente della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica, per invitarlo a valutare al più presto l'avvio anche di questi corsi professionalizzanti per rispondere alle esigenze del mondo portuale e logistico.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail