testata inforMARE

2 luglio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:26 GMT+2



19 maggio 2022

Notevole rialzo delle performance finanziarie trimestrali della MPC Container Ships

Nei primi tre mesi di quest'anno i ricavi sono aumentati del +160,5%

La norvegese MPC Container Ships, nata nel 2017 per investire nel settore delle portacontainer che ora ha una flotta di 65 navi portacontenitori noleggiate a primari vettori marittimi mondiali, ha chiuso il primo trimestre del 2022 con ricavi pari a 142,9 milioni di dollari, in crescita del +160,5% sul corrispondente periodo dello scorso anno. In forte aumento sono risultati anche EBITDA ed EBIT attestatisi rispettivamente a 137,7 milioni (+518,8%) e 119,3 milioni di euro (+1.208,0%). L'utile netto è stato di 116,8 milioni di dollari rispetto a 3,5 milioni di dollari nei primi tre mesi del 2021.

Alle 65 full container della flotta della MPC Container Ships, di cui 60 di intera proprietà e cinque operate nell'ambito di joint venture, nel primo trimestre del 2024 se ne aggiungeranno due di nuova costruzione e della capacità di 5.500 teu ordinate a marzo dalla compagnia.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail