testata inforMARE

30 giugno 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:27 GMT+2



20 giugno 2022

Dopo vent'anni di fermo, ieri è stato riattivato il collegamento marittimo tra Cipro e Grecia

È realizzato dalla nuova compagnia Scandro Holding con la ro-pax “Daleela”

Oggi è un momento storico, dato che dopo vent'anni di disconnessione, finalmente, il cordone ombelicale marittimo che univa Cipro alla Grecia è stato ristabilito. Lo ha dichiarato ieri il presidente della Repubblica di Cipro, Nicos Anastasiades, in occasione della partenza dal porto di Limassol verso il porto del Pireo del traghetto Daleela della compagnia di navigazione cipriota Scandro Holding Ltd. che è stata istituita quest'anno con lo specifico scopo di attivare questo collegamento marittimo. La ro-pax Daleela, che è stata costruita nel 1991, può trasportare 400 passeggeri ed oltre 100 autoveicoli.

Il collegamento sarà realizzato durante la stagione estiva, con quattro viaggi andata e ritorno nel corrente mese di giugno che saliranno ad otto a luglio e a sette in agosto per poi scendere a tre nel mese di settembre quando la linea verrà sospesa con l'ultima partenza in programma il giorno 16 dal porto greco del Pireo.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail