testata inforMARE

18 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:00 GMT+2



20 luglio 2022

La brasiliana CLI acquisirà due terminal nel porto di Santos

Macquarie comprerà il 50% della società sudamericana tramite un aumento di capitale

Macquarie Infrastructure Partners V (MIP V), fondo infrastrutturale gestito dall'australiana Macquarie Asset Management, ha siglato un accordo per acquisire per 260 milioni di dollari, tramite un aumento di capitale, il 50% del capitale della Corredor Logística e Infraestrutura (CLI), società che gestisce nel porto di Itaqui uno dei più grandi terminal per cereali e zucchero del Brasile, nonché due terminal nel porto di Santos. Venerdì scorso, infatti, la Rumo SA, che è il principale operatore ferroviario indipendente del Brasile, ha annunciato che ha concordato la vendita alla CLI dell'80% del capitale della sua filiale Elevações Portuárias SA (EPSA) che gestisce i terminal T16 e T19 del porto di Santos che movimentano rinfuse solide vegetali, principalmente cereali e zucchero, e che nel 2021 hanno registrato un traffico di 12,6 milioni di tonnellate, con una diminuzione del -11,5% sull'anno precedente. Quest'ultima transazione avrà un valore di 1,4 miliardi di real (260 milioni di dollari). Il restante 50% del capitale della CLI rimarrà alla società di private equity brasiliana IG4 Capital, che attualmente detiene l'intero capitale della società terminalista.

ADSP Tirreno Centrale
PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail