testata inforMARE

10 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:58 GMT+2



21 luglio 2022

Hupac, Kombiverkehr, Hoyer, Paneuropa, Lokomotion e KTL creano un data hub per il trasporto intermodale

Il sistema offrirà accesso a tutti gli attori della supply chain

Gli operatori di trasporto combinato Hupac e Kombiverkehr, le società di trasporto Hoyer e Paneuropa, la società ferroviaria Lokomotion e il terminal di trasporto combinato KTL Kombi - Terminal Ludwigshafen hanno costituito il data hub DX Intermodal (DXI) che è conseguenza del progetto di ricerca KV4.0 per la digitalizzazione della supply chain intermodale che ha coinvolto, oltre alle sei aziende, altri cinque partner nel periodo 2017-2021. L'obiettivo di DXI è di sviluppare ulteriormente il sistema e di consentire a tutti gli attori della catena del trasporto intermodale di accedere al data hub.

«Con l'aiuto dell'hub DXI - ha spiegato Aldo Puglisi, responsabile Digitalizzazione della Hupac - gli operatori di trasporto possono scambiare tutti i dati delle loro unità intermodali tra tutti gli operatori del trasporto combinato e il solo sistema, inclusi i dati delle imprese ferroviarie e dei terminal». Lo scambio dei dati avverrà in tempo reale e senza barriere, ma sempre all'interno di un circuito di distribuzione autorizzato.

I partner di DXI hanno evidenziato che la tempestiva conoscenza del previsto volume di spedizioni consentirà di migliorare la pianificazione degli slot ai terminal. Inoltre le società ferroviarie, se sono a conoscenza dei ritardi, potranno programmare in modo più flessibile l'impiego di locomotive e dei macchinisti e i viaggi dei camion da e per i terminal potranno essere ottimizzati fornendo informazioni con sufficiente anticipo.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail