testata inforMARE

12 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:25 GMT+2



22 luglio 2022

Nel secondo trimestre il traffico nel porto di Rotterdam è cresciuto del +3,0%

Deciso calo dei carichi in container (-12,3%)

Nel secondo trimestre di quest'anno il traffico delle merci nel porto di Rotterdam ha registrato un incremento del +3,0%, con un consistente calo del -12,3% del traffico containerizzato, anche a seguito della cessazione dei flussi da e verso la Russia per le sanzioni adottate dall'UE e della perdurante congestione della supply chain containerizzata, che è stato più che compensato dall'accentuata crescita delle altre merci varie e delle rinfuse. Inoltre il rialzo del +3,0% è stato generato dall'aumento del +5,5% dei carichi allo sbarco, mentre quelli all'imbarco sono diminuiti del -2,7%. Il totale movimentato nel secondo trimestre del 2022 è stato di 119,9 milioni di tonnellate, contro 116,4 milioni nello stesso periodo del 2021, di cui 85,4 milioni di tonnellate allo sbarco e 34,5 milioni di tonnellate all'imbarco.

Globalmente nel periodo aprile-giugno del 2022 i volumi containerizzati movimentati dallo scalo portuale olandese sono ammontati a 35,4 milioni di tonnellate, con un calo del -12,3% che risulta meno accentuato se tali volumi vengono conteggiati prendendo come unità di misura i contenitori da 20 piedi che sono risultati pari a 3,6 milioni di teu, con una contrazione del -6,9% attenuata dall'incremento di container vuoti. Nel settore delle merci varie sono state inoltre movimentate 7,0 milioni di tonnellate di rotabili (+13,5%) e 2,1 milioni di tonnellate di altri carichi (+21,2%).

Nel segmento delle rinfuse liquide il dato complessivo è stato di 53,9 milioni di tonnellate (+10,5%), incluse 27,1 milioni di tonnellate di petrolio grezzo (+9,0%), 14,3 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (+4,2%), 2,7 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto (+23,6%) e 9,8 milioni di tonnellate di altri carichi liquidi (+22,8%).

Le rinfuse solide hanno totalizzato 21,4 milioni di tonnellate (+11,0%), di cui 8,7 milioni di tonnellate di carbone (+56,0%), 6,3 milioni di tonnellate di minerali e rottami (-21,5%), 1,9 milioni di tonnellate di rinfuse agricole (-15,5%) e 4,5 milioni di tonnellate di altre rinfuse (+31,6%).

Nel primo semestre del 2022 il porto olandese ha movimentato complessivamente 233,5 milioni di tonnellate di merci, con una lieve progressione del +0,8% sulla prima metà dello scorso anno, di cui 165,5 milioni di tonnellate di carichi allo sbarco (+3,4%) e 68,0 milioni di tonnellate all'imbarco (-5,1%). Il totale del traffico dei container è stato di 71,0 milioni di tonnellate (-8,9%) con una movimentazione di contenitori pari a quasi 7,3 milioni di teu (-4,4%). I rotabili sono ammontati a 13,8 milioni di tonnellate (+16,8%) e le altre merci varie a 3,9 milioni di tonnellate (+17,7%). Nel comparto delle rinfuse liquide sono state movimentate 105,5 milioni di tonnellate (+4,6%), con 52,6 milioni di tonnellate di petrolio greggio (+4,3%), 27,8 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (-9,4%), 5,4 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto (+45,8%) e 19,7 milioni di tonnellate di altre rinfuse liquide (+22,5%). Le rinfuse secche sono state 39,4 milioni di tonnellate (+4,4%), di cui 14,6 milioni di tonnellate di carbone (+29,7%), 11,9 milioni di tonnellate di minerali e rottami (-20,6%), 3,8 milioni di tonnellate di rinfuse agricole (-15,1%) e 9,0 milioni di tonnellate di altri carichi (+30,1%).

L'Autorità Portuale di Rotterdam ha evidenziato gli effetti sui flussi movimentati dal porto causati dalla guerra in Ucraina e dalle conseguenti sanzioni contro la Russia, con - ad esempio - le importazioni sia di gas naturale liquefatto (+100,9% nel primo trimestre e +28,5% nel secondo) che di carbone (+7,5% nel primo trimestre e +56,6% nel secondo) che sono aumentate notevolmente quale alternativa alla riduzione delle importazioni europee di gas russo tramite oleodotto.





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail