testata inforMARE

15 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:21 GMT+2



28 luglio 2022

Nel secondo trimestre i ricavi della divisione Marine & Offshore di Bureau Veritas sono cresciuti del +8,4%

Acquisiti nuovi ordini per circa 2,5 milioni di tonnellate di stazza lorda

Nel secondo trimestre di quest'anno i ricavi della società francese di classificazione e certificazione Bureau Veritas (BV) hanno raggiunto il valore record di 1,40 miliardi di euro, con una crescita del +11,0% sul corrispondente periodo del 2021. La sola divisione Marine & Offshore ha registrato ricavi pari a 103,1 milioni di euro (+8,4%; +5,6% la crescita organica). Nel periodo aprile-giugno del 2022 la divisione ha acquisito nuovi ordini per un volume pari a circa 2,5 milioni di tonnellate di stazza lorda rispetto a circa 2,6 milioni di tsl nello stesso trimestre dello scorso anno.

Al 30 giugno scorso la consistenza della flotta navale in classe BV era di 11.533 navi per complessive 140,1 milioni di tsl, cifre identiche a quelle record del 31 marzo 2022, contro 11.530 navi per 136,4 milioni di tsl al 30 giugno 2021. Al 30 giugno 2022 il portafoglio ordini della divisione Marine & Offshore era di 18,0 milioni di tsl, con un +17,6% rispetto a 15,3 milioni di tsl al 30 giugno 2021.


ADSP Tirreno Centrale
PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail