testata inforMARE

17 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:41 GMT+2



5 agosto 2022

Deciso incremento del traffico ferroviario a servizio del porto di Livorno

Nei primi sei mesi del 2022 i treni sono stati 1.368 (+56,2%)

Nel primo semestre di quest'anno, periodo nel quale il traffico delle merci movimentato dal porto è cresciuto del +1,2%, lo scalo portuale di Livorno ha registrato un accentuato aumento dell'attività ferroviaria a servizio del porto, con 1.368 treni movimentati per un totale di 21.975 carri ferroviari, con incrementi rispettivamente del +56,2% e del +39,3% sulla prima metà del 2021. L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha precisato che nell'intero comprensorio del porto i treni arrivati e partiti sono stati 1.682 (+48,3%) e i carri inoltrati 26.340 (+31,4%).

L'obiettivo dell'AdSP è quello di creare le condizioni per arrivare entro il 2030 a superare la quota del 25% del traffico contanerizzato movimentato via treno.

ADSP Tirreno Centrale
PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail