testata inforMARE

3 luglio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:08 GMT+2



24 maggio 2022

Morto un lavoratore portuale al container terminal di Porto Marghera

Entrato in coma dopo una caduta, è deceduto all'ospedale

È deceduto in ospedale il trentaquattrenne Alessandro Zabeo, lavoratore portuale addetto al rizzaggio dei container che era entrato in coma dopo essere caduto ieri da un castelletto da un'altezza di circa tre metri all'interno di una nave al container terminal Vecon di Porto Marghera.

Dalle ore 6.30 di stamani i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti sono in presidio presso la sede della Nuova Compagnia Lavoratori Portuali di Venezia.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail