testata inforMARE
29 January 2023 - Year XXVII
Independent journal on economy and transport policy
09:42 GMT+1
LinnkedInTwitterFacebook


CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CONTAINERSANNO XXXVII - Numero 31 MARZO 2019

TRASPORTO FLUVIALE

NESSUN ALLENTAMENTO DELLA CONGESTIONE PER LE CHIATTE IN EUROPA MALGRADO L'AGGIORNAMENTO DEL SISTEMA DI TRAFFICO

Ritardi di più di un giorno stanno ancora affliggendo le idrovie interne del Nord Europa dopo che i tentativi di affrontare le questioni al riguardo non sono riusciti a produrre risultati.

Lo scorso maggio, il porto di Anversa aveva annunciato un aggiornamento del BTS (sistema di traffico delle chiatte) che avrebbe dovuto cercare di alleviare la congestione che lo stringe in una morsa assieme a Rotterdam da più di due anni.

Una fonte ha dichiarato oggi a The Loadstar che il nuovo BTS non è riuscito a procurare i miglioramenti attesi.

"Questo non sorprende, dato che il nocciolo del problema riguarda la carenza di ormeggi e di capacità dedicati alle chiatte" afferma la fonte.

"È stata annunciata una pianificazione relativa ai centri di consolidamento per meno di 30 movimentazioni (per scalo di chiatta) ma finora non ci sono stati aggiornamenti in ordine ai progressi".

L'aggiornamento del BTS faceva parte di un impegno preso dai portatori d'interessi di Anversa a migliorare i servizi, delineato in una "tabella di marcia sottoscritta dei cambiamenti strutturali".

Fra gli accordi raggiunti c'era la promessa di consolidare i volumi di merci trasportate, consentendo alle chiatte di avere maggiori dimensioni per lo scalo presso i terminal marittimi, con l'intento che ciascuno scalo di chiatta dovesse comportare almeno 30 movimentazioni, dal momento che gran parte del problema è costituito dalle chiatte mezze vuote.

Questo sembra che si avvii ad essere realizzato mediante un centro di consolidamento sulla riva sinistra del porto e la fonte, anche se aveva dichiarato che non era stato fornito alcun aggiornamento, ha peraltro fatto notare che è in corso la gara di appalto per l'assegnazione.

"Un centro di consolidamento sulla riva sinistra è assolutamente necessario, l'80% dei traffici containerizzati richiede che uno si colleghi alle navi marittime che importano ed esportano le merci" aggiunge la fonte.

"Ci sono anche le proposte di "costruzioni all'interno" ma che cosa stia accadendo al riguardo resta poco chiaro".

Quando i piani vennero annunciati, Gunther Ginckels della SeasC4U aveva detto a The Loadstar che le decisioni prese dall'autorità portuale erano quelle giuste per affrontare il problema.

Tuttavia, Ginckels aveva suggerito che queste misure - che avevano incorporato una recente azione promozionale per rendere il lavoro in porto più attraente - erano state "troppo poche e troppo tardive".

"Il porto in realtà avrebbe avuto bisogno di un anno e di 40 seminari per intervenire e superare questa grave penuria" ha aggiunto.

"Il sole splende già; presto torneranno le vacanze estive ed alle organizzazioni sindacali non importa nulla che vi sia una insufficiente capacità lavorativa".

Le questioni di attualità non sono state agevolate dalla tempesta Eberhard che ha imperversato su tutta l'Europa la settimana scorsa.

Lunedì l'operatore di trasporto trimodale Contargo ha detto che la tempesta aveva comportato "pesanti" limitazioni ai trasporti comprese le cancellazioni di partenze ferroviarie.

"Adesso la tempesta Franz, seguita da Gerhard, attraverserà l'Europa, portando con sé cattivo tempo con venti superiori a 100 km/h fino alla fine della settimana" ha avvertito.

"Alcuni terminal marittimi hanno già sospeso o limitato le operazioni temporaneamente" ha aggiunto.
(da: theloadstar.com, 13 marzo 2019)



Confitweapon's satisfaction with the EU parliamentary committee's approval of the provisions on naval credit
Rome
For many years, it has been for many years to strive to ensure that, for bank regulatory purposes, the naval credit is gradually assimilated to infrastructure.
Investing in the Blue Economy to create jobs, raise income levels, and reduce emissions
Losanne
This suggests a scientific study published in "Frontiers in Marine Science"
Inaugurated in Arenzano the new School of High Training for Doctors of Bordo
Arenzano
Messina (Assshipowners) : It is a concrete response to the real and compelling need to ensure the health and safety of those navigating
SAILING LIST
Visual Sailing List
Departure ports
Arrival ports by:
- alphabetical order
- country
- geographical areas
Last year, freight traffic in South Korean ports decreased by -2.3%
Seoul
The containers were equal to 28.8 million teu (-4.1%)
Initiative to activate Livorno an ITS path dedicated to logistics and transport
Livorno
To Noghere a new productive cluster integrated at the port of Trieste
Trieste
The Port System Authority of the Eastern Adriatic Sea has purchased an area of 350,000 square meters
Monday in Rapallo will be held in the first edition of "Shipping, Transport & Intermodal Forum"
Genoa
The current situation and prospects of the maritime and logistics sector will be analyzed.
In Livorno a three days of Assoports to deepen the aspects of urban transformation in the port city
Livorno
Two of the association's technical groups will meet : the one specialized on the theme of port-city relations and that of urban planners.
Corsica Sardinia Ferries participates in Neoline's project to realize a ro-ro sailing ship
Corsica Sardinia Ferries participates in Neoline's project to realize a ro-ro sailing ship
Go Ligure
Will be employed on a transatlantic route
On Thursday in Milan a conference of Fedespedi on "The logistics digitalization and the PNRR"
Milan
Since 2020 the Federation has made its contribution to the construction of the Plan
RINA bought American Patrick Engineering
Genoa
It is an active engineering consulting firm primarily in the fields of infrastructure, transport and renewable energy
Last year the traffic in goods in the port of Ancona decreased by -2.3%
Ancona
Resumption of passengers
The ship inclinatasi in the port of Genoa has been subject to administrative detention.
Genoa
Ascertained over 20 deficiencies of which some particularly severe
Saipem awarded two offshore contracts for an amount of 900 million
Milan
Activities in the South Atlantic and the Sea of Norway
Changed Risso buys German Trident Special Risks
Genoa
In 2022, the Genovese company reached a premium volume of 440 million and net income of 57 million.
PORTS
Italian Ports:
Ancona Genoa Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Leghorn Taranto
Cagliari Naples Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venice
Italian Interports: list World Ports: map
DATABASE
ShipownersShipbuilding and Shiprepairing Yards
ForwardersShip Suppliers
Shipping AgentsTruckers
MEETINGS
In Livorno a three days of Assoports to deepen the aspects of urban transformation in the port city
Livorno
You will meet two technical groups ...
On Thursday in Milan a conference of Fedespedi on "The logistics digitalization and the PNRR"
Milan
Since 2020 the Federation has made its contribution to the construction of the Plan
››› Meetings File
PRESS REVIEW
3rd oil tanker body found, 5 workers still missing
(Bangkok Post)
TAS Offshore in talks to build 27 tugboats
(The Star Online)
››› Press Review File
FORUM of Shipping
and Logistics
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› File
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genoa - ITALY
phone: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail
VAT number: 03532950106
Press Reg.: nr 33/96 Genoa Court
Editor in chief: Bruno Bellio
No part may be reproduced without the express permission of the publisher
Search on inforMARE Presentation
Feed RSS Advertising spaces

inforMARE in Pdf
Mobile