testata inforMARE

10 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:13 GMT+2



27 luglio 2022

Società di logistica e trasporti completamente sconosciuta al fisco

La Guardia di Finanza di Pavia ha sequestrato beni per circa 700mila euro. Denunciate due persone

La Guardia di Finanza di Pavia ha sequestrato beni per circa 700mila euro ad una società specializzata nei servizi di logistica e trasporto merci completamente sconosciuta al fisco. L'attuale rappresentante legale della società e l'amministratore pro-tempore sono stati denuncianti per omessa dichiarazione fiscale ed occultamento e distruzione di documentazione contabile. Le indagini hanno permesso di richiedere da parte della Procura della Repubblica di Pavia il sequestro preventivo di denaro contante, immobili ed autoveicoli nella disponibilità della società e degli amministratori per un valore di oltre 680mila euro.

La Procura della Repubblica di Pavia ha reso noto che al termine degli accertamenti eseguiti è stato constato come tutte le operazioni commerciali effettuate negli anni di imposta dal 2016 al 2018 siano avvenute senza la successiva presentazione delle dichiarazioni fiscali consentendo al responsabile di evadere circa 700mila euro di IVA e come allo stesso tempo l'attuale amministratore abbia persino occultato è distrutto la documentazione amministrativo-contabile della società al fine di rendere meno agevole la ricostruzione del reale volume d'affari dell'azienda.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail