testata inforMARE

12 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:19 GMT+2



27 luglio 2022

Nel secondo trimestre Finnlines ha registrato performance finanziarie record

I ricavi sono cresciuti del +36,2%

Nel secondo trimestre di quest'anno la compagnia di navigazione finlandese Finnlines del gruppo armatoriale italiano Grimaldi ha registrato ricavi record che sono ammontati a 199,9 milioni di euro, con un incremento del +36,2% sul corrispondente periodo del 2021. Un nuovo picco è stato segnato anche dai costi operativi attestatisi a 158,9 milioni di euro (+29,2%), così come da EBITDA, utile operativo e utile netto che sono risultati pari rispettivamente a 62,1 milioni di euro (+52,2%), 41,5 milioni di euro (+69,9%) e 41,2 milioni di euro (+78,7%).

Nel secondo trimestre di quest'anno i volumi di traffico movimentati dalla flotta di Finnlines sono risultati in crescita relativamente ai passeggeri, con un totale di 169mila persone imbarcatesi sulle navi della compagnia rispetto a 127mila nel corrispondente periodo del 2021, mentre sono diminuiti i volumi di carico delle merci con 194mila unità di carico trasportate (204mila nel secondo trimestre del 2021), 367mila tonnellate di altre merci (377mila) e 37mila auto non al seguito dei passeggeri (46mila).

Finnlines ha ricordato che all'inizio di marzo, a seguito delle sanzioni imposte dall'UE contro la Russia per l'invasione del territorio ucraino, le navi della compagnia hanno smesso di fare scalo ai porti russi, con una conseguente perdita di introiti che è stata compensata dall'aumento dei volumi di carico su altre rotte e dalla ripresa del traffico dei passeggeri che ha raggiunto i livelli pre-pandemia.





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail