testata inforMARE

17 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:18 GMT+2



4 agosto 2022

Nel secondo trimestre il traffico delle merci nel porto di La Spezia è cresciuto del +1,1%

Calo dei container. Deciso incremento delle rinfuse. Positivi i dati del porto di Carrara

Nel secondo trimestre di quest'anno il porto di La Spezia ha movimentato 3,70 milioni di tonnellate di merci, con un incremento del +1,1% sullo stesso periodo del 2021 che è stato generato dall'aumento dei volumi di rinfuse che ha più che compensato la flessione del traffico containerizzato. Inoltre il lieve rialzo complessivo è stato prodotto dall'incremento del +21,4% delle merci allo sbarco che sono ammontate a 1,82 milioni di tonnellate, mentre i carichi all'imbarco sono diminuiti del -13,0% scendendo a 1,88 milioni di tonnellate.

Nel solo settore delle merci varie, che costituisce il segmento d'attività principale dello scalo spezzino, il traffico totale, costituito in gran parte di merci containerizzate, è stato di 3,05 milioni di tonnellate (-6,4%). Il traffico dei contenitori, in termini di box da 20' movimentati, è stato pari a 345mila teu (-7,9%), di cui 336mila allo sbarco-imbarco (-7,6%) e 9mila in trasbordo (-17,3%). Nel comparto delle rinfuse liquide i volumi hanno registrato una decisa crescita attestandosi a 601mila tonnellate (+56,0%) e accentuato è stato anche l'aumento delle rinfuse solide con 47mila tonnellate (+269,0%).

Nel secondo trimestre del 2022 il traffico crocieristico nel porto spezzino ha segnato una netta ripresa con complessivi 122mila passeggeri (+851,7%).

Nella prima metà di quest'anno il porto di La Spezia ha movimentato 6,73 milioni di tonnellate di merci, con una riduzione del -1,5% sul primo semestre del 2021 che è il risultato dell'aumento del +6,6% delle merci allo sbarco, che hanno totalizzato 3,01 milioni di tonnellate, e del calo del -7,1% di quelle all'imbarco, fermatesi a 3,72 milioni di tonnellate. Rinfuse liquide e solide hanno mostrato incrementi rispettivamente del +14,6% e +336,6% salendo a 723mila e 60mila tonnellate. Nel segmento delle merci varie il traffico è sceso del -3,9% a 5,94 milioni di tonnellate. Il solo traffico containerizzato è stato pari a 675mila teu (-3,9%), di cui 657mila teu allo sbarco-imbarco (-3,0%) e 18mila teu in trasbordo (-27,9%). L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale ha reso noto che lo scorso giugno il trend ha mostrato una netta inversione essendo stati movimentati complessivamente 123mila teu, con una progressione del +5,2% sul giugno 2021.

L'ente portuale ha specificato che la flessione subita nel settore container ha avuto risvolti sul trasporto intermodale che nel primo semestre di quest'anno ha formato 4.199 treni (-4,8%), composti con 63.782 vagoni complessivi (-1,9%). Le tonnellate di merce containerizzata caricate su treno sono state 1,74 milioni (-3,8%), che hanno interessato la quota del 29,3% del general cargo movimentato complessivamente nel semestre.

Nella prima metà del 2022 il traffico croceristico nel porto spezzino è stato di 143mila passeggeri (+1.013%).

Per quanto riguarda il traffico delle merci nel porto di Marina di Carrara, anch'esso gestito dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, nei primi sei mesi di quest'anno è stato pari a 2,77 milioni di tonnellate (+72,6%), di cui 954mila tonnellate in import (+42,3%) e 1,82 milioni in export (+94,2%). Le rinfuse solide sono ammontate ad un totale di 820mila tonnellate (+516,0%) e le merci varie a 1,95 milioni di tonnellate (+32,6%), di cui 644mila tonnellate di merci containerizzate (+1,6%) con un record storico trimestrale di 50.319 teu movimentati (+2,5%), 963mila tonnellate di rotabili (+76,6%) e in 346mila tonnellate di altre merci varie (+17,7%). Anche per Marina di Carrara il traffico delle crociere, acquisito recentemente dal porto, ha registrato segnali positivi raggiungendo nel semestre un transito di oltre 6mila passeggeri.




ADSP Tirreno Centrale PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail